Stress fisico? Contrastiamo la stanchezza in 5 passi

Come possiamo contrastare lo stress? Ci si può sentire affaticati in alcuni periodi dell’anno. Questa condizione può essere provocata da un allenamento sportivo intenso, non correttamente praticato, o dipendere da altre cause.

Stress fisico e sport: scopriamo di più sulla nostra sensazione di affaticamento

Praticare attività fisica è raccomandato, sia per mantenere salute e tono muscolare, sia per scaricare stress e tensioni dopo una giornata intensa. Tutte le fasi dell’allenamento devono essere considerate dal riscaldamento passando per il vero e proprio esercizio quindi allungamento e recupero finale.

Se affatichiamo eccessivamente il nostro organismo bruciando troppe energie, potremmo avvertire stanchezza generale e dolori muscolari

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Quando si cambia la routine di allenamento ci si deve adeguare a nuovi stimoli muscolare per questo per non incorrere in infortuni o sovrallenamento organizzare il carico da sostenere e il numero ideale di sessioni.

In linea generale, è buona norma praticare con regolarità uno sport moderato, senza trascorrere lunghi periodi di sedentarietà: cercare di recuperare con allenamenti intensi non farà che imprimere uno stress meccanico eccessivo a muscoli, tendini e legamenti, aumentando la sensazione di fatica.

Quali altri fattori ci causano stress?

Quando ci si sente stanchi fisicamente si ha difficoltà a svolgere tutte le attività della giornata e ci si sente svuotati delle energie, le ragioni possono essere molteplici tra le molteplici possiamo annoverare:

  • Stresslavoro, sessioni di studio gravose, problemi personali;
  • Cambi di condizioni climatiche: la stanchezza si manifesta a causa dei bruschi sbalzi di temperatura, della diminuzione delle ore di luce;
  • Malattie e infortuni spesso, a seguito di periodi di malattia, il nostro organismo si ritrova privo di energie, la capacità di recupero si abbassa e la stanchezza si fa sentire;
  • Routine dannose: abitudini non regolari, dieta squilibrata, dormire poco, poco riposo può portare a stanchezza.

Come contrastare la stanchezza fisica? Alcuni consigli

Pratichiamo uno sport non usurante con regolarità

Praticare una moderata e non usurante attività fisica può sensibilmente contribuire al nostro stato di salute. La regola da seguire è la costanza: un allenamento moderato e regolare è meglio di un allenamento intensivo seguito o preceduto da lunghi periodi di inattività.

Sì al riscaldamento e allo stretching di recupero

È opportuno abituare la nostra muscolatura allo sforzo con gradualità al fine di evitare infortuni quindi recuperare adeguatamente.

Idratiamoci adeguatamente

Anche durante la stagione fredda è fondamentale bere acqua per compensare la perdita di liquidisali minerali. Beviamo frequentemente e a piccoli sorsi, senza aspettare di essere assetati.

Non stiamo troppo tempo seduti

Stare seduti per troppo tempo nuoce alla circolazione, quindi, è opportuno prendere delle pause e mantenere i piedi appoggiati pavimento.

Assumiamo un integratore alimentare

In tutti i periodi in cui ci accusiamo stanchezza abbiamo bisogno di una ricarica quindi possiamo associare alla nostra dieta varia ed equilibrata l’utilizzo di un integratore alimentare. Possiamo contrastare stanchezza fisica con Carnidyn Fast Caldo e Affaticamento che con la sua formulazione equilibrata di sali minerali, vitamine e altri nutrienti, favorisce la normale funzione muscolare e il mantenimento dell’equilibrio elettrolitico e idrosalino.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana