Problemi di spossatezza: ecco cause, sintomi e rimedi utili

Abbiamo problemi di spossatezza? Quali cause possiamo individuare? La stanchezza spossatezza corrisponde a una mancanza di forze, riconducibile a un calo di energia che può manifestarsi in diversi periodi dell’anno e coinvolgere tutti noi. Vediamo di scoprire di più.

Spossatezza: cause e fattori predisponenti

Quando ci sentiamo stanchi e spossati, fatichiamo a svolgere compiti anche poco impegnativi e abbiamo la sensazione che le energie ci abbandonino. La sensazione principale è di non riuscire ad affrontare tutti i vari impegni della giornata. In effetti, la nostra percezione non è sbagliata: si sta verificando un deficit energetico, cioè uno squilibrio tra l’aumentata richiesta di energia da parte del nostro organismo e la riserva di energia a disposizione. I motivi che possono portare a sentirsi stanchi fisicamente sono svariati e possono coinvolgere ciascuno di noi Quali sono le cause della spossatezza? Oltre a condizioni patologiche, ecco perché ci sentiamo stanchi:
  • Periodi impegnativi e stressanti: lavoro, sessioni di studio faticose, problemi personali;
  • Allenamenti sportivi estenuanti: svolgere attività fisiche molto intense o prolungate può esaurire le riserve di energia dell’organismo, facendoci sentire stanchi anche per diversi giorni;
  • Attività sportiva saltuaria: spesso molti di noi compensano l’inattività con allenamenti troppo gravosi.
  • Cambi di stagione: la stanchezza si manifesta soprattutto a causa dei bruschi sbalzi di temperatura, del cambio dell’ora, della variazione delle ore di luce, fattori che possono indebolirci temporaneamente;
  • Periodi di convalescenza: in seguito a periodi di malattia, il nostro organismo si ritrova spesso debilitato e scarico, la capacità di recupero rallenta e per questo ci sentiamo stanchi e privi di forze;
  • Stile di vita non sano: abitudini non regolari, dieta poco bilanciata, insufficiente riposo notturno possono causare spossatezza.
  • Condizioni climatiche: le elevate temperature esterne favoriscono la sudorazione, con una conseguente perdita di sali minerali e comparsa di stanchezza fisica. Se pratichiamo sport e sudiamo copiosamente, il deficit idrosalino può aumentare.

Sintomi della spossatezza: come ci sentiamo quando siamo stanchi?

La spossatezza può comparire in vari modi:
  • Affaticamento e ridotta forza muscolare(perdita di forza negli arti, gambe pesanti, insorgenza di crampi, difficoltà nei movimenti);
  • Diminuita capacità di recupero;
  • Mancanza di concentrazione e di attenzione;
  • Vuoti di memoria e mal di testa;
  • Spossatezza e svogliatezza;
  • Sonnolenza diurna.
Come regola generale, ricordiamo che abitudini regolari e dieta varia e ben bilanciata possono avere un ruolo importante nell’equilibrio psicofisico del nostro organismo. Per contrastare la sensazione di spossatezza possono tornarci utili alcuni accorgimenti che vedremo tra poco.

Spossatezza, quali rimedi possiamo applicare per sentirci meglio?

Per contrastare la sensazione di spossatezza, i rimedi sono semplici e valgono per tutti noi:
  • Seguiamo una dieta varia ed equilibrata. Frutta e verdura di stagione, assieme a tutti i nutrienti di cui il nostro organismo necessita, forniranno la giusta energia per affrontare al meglio le nostre giornate. Beviamo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, per mantenerci idratati.
  • Pratichiamo una regolare e moderata attività fisica. Fare un po’ di moto farà bene all’umore e alla salute del nostro organismo.
  • Rallentiamo i ritmi di vita quotidiani. Suddividere gli impegni, porsi obiettivi percorribili, ridurre le fonti di stress e distrarsi con attività piacevoli è di aiuto per contrastare la stanchezza;
  • Cercare di dormire almeno 7- 8 ore per notte. Il riposo notturno è fondamentale per affrontare la giornata al meglio.
  • Riduciamo lo stress. Non è sempre facile. Tuttavia, riorganizzare le proprie priorità è importante per recuperare concentrazione e motivazione. Ritagliamo del tempo da dedicare a noi stessi: libereremo la nostra mente e ci sentiremo più produttivi.
  • Assumiamo un integratore alimentare in associazione a una dieta equilibrata. Carnidyn Plus è un integratore alimentare che, grazie alla sua formulazione equilibrata di vitamine e sali minerali, fornisce un valido sostegno all’organismo in tutti i casi di stress psicofisico. Inoltre, Carnidyn Plus favorisce la normale funzione del sistema immunitario grazie al Selenio.
 
Carnidyn Plus pack

CARNIDYN PLUS

Carnidyn Plus pack

La mattina ti svegli già stanca per affrontare la giornata?
Carnidyn Plus può aiutarti a combattere stanchezza fisica e mentale

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it