Integratori di magnesio: quando assumerli? Alcuni consigli

Integratori di magnesio: quando assumerli? Sono svariate le attività dell’organismo in cui il magnesio è coinvolto. Scopriamo come possiamo introdurre questo minerale nell’organismo con l’alimentazione e quando invece è necessario utilizzare un integratore.

Magnesio: a cosa serve questo sale minerale?

Il magnesio è un macroelemento, cioè uno dei minerali presenti nell’organismo in quantità più elevate. Questo sale minerale partecipa a molte delle reazioni che avvengono nelle cellule. Infatti, il magnesio è utile a contrastare i sintomi della stanchezza e dell’affaticamento, e rientra nei meccanismi biochimici atti al corretto equilibrio idrosalino e alla motilità muscolare.

Il nostro organismo immagazzina il magnesio all’interno dei tessuti molli o delle ossa, mentre in una piccola percentuale è presente nel circolo sanguigno. Al suo metabolismo partecipano l’intestino e i reni. Può essere carente di magnesio chi segue una dieta squilibrata, chi è affetto da patologie di malassorbimento, come ad esempio le malattie infiammatorie croniche intestinali, chi beve alcool.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

In condizioni fisiologiche, sono diverse le situazioni che possono richiedere un apporto adeguato o superiore di magnesio. Andiamo a vedere cosa succede quando attraversiamo periodi di stanchezza fisica e mentale.

Quando abbiamo bisogno di magnesio?

Non è infrequente attraversare periodi di stanchezza fisica e mentale. Ciò accade quando l’energia che il nostro organismo richiede è maggiore rispetto alle riserve disponibili. Possono insorgere sintomi quali:

Nella nostra vita quotidiana può capitare a tutti noi di non essere in perfetta forma. Ad esempio, il lavoro e lo studio assorbono molte delle nostre energie. Quando chiediamo troppo al nostro cervello, svogliatezza e mancanza di concentrazione sono dietro l’angolo.

Anche il cambio di stagione può influire sul nostro benessere psicofisico. Infatti, il nostro organismo ha bisogno di un po’ di tempo per adeguarsi alle variazioni stagionali. L’allungarsi o l’accorciarsi delle giornate, la variazione delle ore di luce, gli sbalzi di temperatura possono renderci stanchi, irritabili, affaticati.

Situazioni di convalescenza dopo una malattia possono debilitarci e allentare la nostra capacità di recupero. Inoltre, non dimentichiamo che una pratica sportiva intensa, specie se successiva a un periodo di sedentarietà, può causare stanchezza fisica, affaticamento e dolori muscolari anche per vari giorni.

Per far fronte a queste situazioni della vita, il nostro organismo ha bisogno di attingere a vari nutrienti, tra cui il magnesio. Infatti, un adeguato apporto energetico quotidiano ci consentirà di gestire al meglio la nostra quotidianità. Tra poco vedremo come intervenire con alimentazione e integratori di magnesio.

Come utilizzare gli integratori di magnesio?

Parlando di alimentazione, le verdure a foglia verde sono tra le fonti principali di magnesio. In particolare, ne contengono quantità rilevanti spinaci, bieta, carciofi, in minor quantità broccoli, cavoli e cavolfiori. Altra fonte di magnesio è data dai cereali in chicco, come ad esempio pasta e riso integrali.

Non solo. Ottima fonte di magnesio sono i legumi, in particolare piselli, fagioli soprattutto quelli neri, lenticchie e ceci. Anche la frutta secca, come mandorle e anacardi, pistacchi e noci forniscono magnesio. Tra la frutta fresca possiamo scegliere banane, fichi, pesche e avocado come buone fonti di magnesio.

Non dimentichiamo che anche bere abbondante acqua è importante per reintegrare i sali minerali (e dunque il magnesio) che perdiamo con il sudore, specie con le alte temperature esterne.

In associazione a una dieta varia, equilibrata e a un apporto idrico di circa un litro e mezzo di acqua al giorno, può essere utile assumere integratori di magnesio. Carnidyn Fast Caldo e Affaticamento con sali minerali e vitaminefavorisce il mantenimento dell’equilibrio elettrolitico e idrosalino e il normale metabolismo energetico nella vita quotidiana. Contiene inoltre creatina e coenzima Q10.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana