Estate no problem: come affrontare il caldo con gli integratori giusti

Quando arriva la stagione estiva tendiamo a rilassarci e a prenderci una pausa dalle nostre sane abitudini, quello che dobbiamo fare è programmare un piano di allenamento coerente con l’innalzamento delle temperature e continuare a seguire un regime alimentare sano e bilanciato.

Cosa succede quando arriva il caldo

Quando arriva la stagione calda o dopo aver effettuato una attività fisica stancante, il nostro corpo aumenta la sua temperatura. Per abbassare la temperatura l’organismo mette in atto un sistema perfetto, quello delsudore. Quando sudiamo, infatti, eliminiamo le tossine e, in questo modo, permettiamo al nostro corpo di rinfrescare tutta la superficie cutanea. Ogni giorno, a seconda della temperatura esterna, dell’attività svolta e delle caratteristiche genetiche, produciamo all’incirca da mezzo litro a 10 litri di questa sostanza. La sudorazione della pelle è composta da Sali minerali come sodio cloruro e potassio.

Sudare molto, quindi, significa mandare in esaurimento queste sostanze che concorrono al corretto funzionamento del nostro organismo.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Infatti, quando le temperature si alzano si possono avvertire sensazioni di stanchezza e spossatezza che devono essere contrastate con una giusta idratazione dell’organismo bisogna bere infatti almeno 2 litri al giorno per avere una corretta idratazione del nostro organismo.

Come contrastare gli effetti del caldo eccessivo

Ciò però non basta: occorre essere attenti all’alimentazione e prediligere cibi ricchi di acqua (come frutta e verdura) ma spesso reintegrare vitamine e minerali in questo modo non è facile, anche perché durante la stagione estiva il caldo tende a far diminuire la sensazione di appetito.

Per contrastare il senso di stanchezza due sono i minerali da tenere d’occhio: magnesio e potassio.

Un recente studio condotto per conto del Ministero della Salute ha dimostrato che la maggior parte degli italiani consuma grandi quantità di sodio (sale da cucina) – spesso più di quanto sia raccomandabile per la salute – e, al contrario, trascura ampiamente l’assunzione di potassio.

Per far fronte a queste carenze si può ricorrere agli integratori alimentari, una via più “veloce” e pratica per rifornire l’organismo di potassio, magnesio e altri minerali essenziali.

Non dimentichiamoci, infine, delle vitamine: sono utili e funzionali in tutte le stagioni dell’anno, in quanto coinvolte in numerosi processi metabolici fondamentali. Il nostro corpo non è in grado di produrle, e per questo il solo modo per averne a sufficienza è nutrirci di alimenti che ne sono ricchi. Anche in tal caso, in estate può essere utile far uso di integratori vitaminici specifici, a seconda dell’età, dello stile di vita condotto e delle proprie esigenze. Per esempio, le vitamine del gruppo B sono un vero toccasana perché aiutano a trasformare il cibo in energia e a vivere con più carica i mesi estivi che ci aspettano.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana