Conosciamo il magnesio attivo: benefici e proprietà

Quando ci sentiamo stanchi, scarichi e affaticati, molto probabilmente stiamo sperimentando un calo energetico. Oltre a un’alimentazione varia e completa, in questi casi potrebbe essere utile una integrazione con un prodotto specifico che contenga sia magnesio, sia altri nutrienti importanti. È spesso utilizzato il magnesio attivo: benefici e proprietà sono frequentemente impiegati. Ma vediamo insieme cosa si intende con la definizione “attivo”, come orientarci e come assumere correttamente questo minerale prezioso.

L’importanza del magnesio per il benessere dell’organismo

Anzitutto capiamo meglio quale sia l’importanza del magnesio. Parliamo di uno dei minerali fondamentali per la salute e il benessere complessiva dell’organismo, molto importante per un adeguato e corretto funzionamento del metabolismo.

Al magnesio sono riconosciute numerose caratteristiche benefiche:

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

  • Contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento;
  • Concorre al normale metabolismo energetico;
  • Contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso;
  • Contribuisce alla normale funzione psicologica.

Il fabbisogno quotidiano di magnesio deve essere soddisfatto dal cibo che introduciamo. Il magnesio è presente in quasi tutte le categorie alimentari. Sarà dunque importante seguire una dieta varia per assicurarci il corretto introito di questo prezioso minerale.

In generale, gli alimenti ricchi di fibre offrono una buona fonte di magnesio: è abbondante nei vegetali a foglia verde, ad esempio bieta e gli spinaci, ma anche in alcune crucifere (broccoli, cavoli, cavolfiori) e nei carciofi.

Inoltre, contengono magnesio i legumi (lenticchie, ceci, piselli e fagioli), la frutta secca (noci, pistacchi, mandorle, anacardi), i semi, la frutta di stagione (pesche, fichi, banane, avocado), i cereali integrali, il cacao e il cioccolato fondente. Anche se in quantità meno apprezzabili, il magnesio si trova negli alimenti di origine animale quali pesce, carne e latticini.

Quando può essere utile assumere magnesio?

Durante periodi di maggiore stress psicofisico, la sola alimentazione potrebbe non essere del tutto sufficiente a garantirci quote ottimali di magnesio. Come abbiamo accennato, in queste evenienze è consigliabile una integrazione per contribuire e ricaricare la nostra energia.

Spesso sentiamo parlare dei benefici del magnesio attivo. Prestiamo attenzione a un aspetto. L’espressione “magnesio attivo” non indica la denominazione scientifica del Magnesio (Mg). Si tratta, invece, del nome generico comunemente utilizzato per alcuni prodotti a base di citrato di magnesio (ossia magnesio carbonato combinato con acido citrico).

Esistono numerosi integratori alimentari contenenti differenti composti di magnesio per differenti utilizzi e destinazioni d’uso. In caso di stanchezza fisica e affaticamento muscolare, particolarmente intensi dopo un allenamento sportivo o nei mesi estivi, quando si suda abbondantemente, possiamo provare Carnidyn Fast.

È un integratore alimentare indicato per il recupero del tono muscolare e il reintegro idrosalino. È di sostegno all’organismo in caso di stanchezza fisica e affaticamento muscolare.

Ciò può essere dovuto sia a un’abbondante sudorazione, specie durante la stagione calda, sia a un’attività sportiva intensa. Carnidyn Fast ha una formulazione bilanciata di sali minerali, vitamine, creatina e coenzima Q10: favorisce il metabolismo energetico muscolare e un corretto bilancio idrosalino.

Alcune regole pratiche per ritrovare energia

Oltre a una dieta adeguata e a una integrazione utile per ritrovare energia, vediamo insieme altre  regole virtuose:

Idratiamoci

Bere acqua con regolarità è fondamentale per mantenere idratato il nostro corpo. Soprattutto dopo lo sport o una sudata abbondante, beviamo acqua non fredda a piccoli sorsi (o camomilla, tè deteinato, succhi di frutta, centrifugati o frullati), per reintegrare correttamente liquidi e sali minerali. I liquidi corporei possono essere reintegrati anche consumando verdure e ortaggi freschi di stagione, consumati a crudo e ricchi di acqua.

Siamo sportivi? Alleniamoci nelle ore giuste

Anche una semplice passeggiata può sortire effetti indesiderati, se praticata in estate nelle ore più calde. Una tipica abitudine da eliminare è allenarsi a poca distanza dal pasto, nella fascia oraria dalle 14 alle 16. Non solo: in estate sarebbe opportuno ridurre o semplificare il nostro abituale circuito di allenamento, poiché le elevate temperature estive e la sudorazione ci fanno perdere liquidi e sali minerali preziosi, rendendoci deboli e affaticati. Meglio fare attività motoria la mattina presto, anche nei pressi di casa o al parco, mantenendo la nostra costanza.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN

Carnidyn newsletter
Restiamo aggiornati!

Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana