Benefici del magnesio? Ecco le funzioni biologiche di questo minerale

Il nostro corpo, con qualche piccola differenza soggettiva, ha bisogno di tutti i nutrienti, compresi i sali minerali e quindi il magnesio. Il magnesio svolge alcune fondamentali funzioni biologiche e partecipa a più di 300 reazioni che hanno luogo nelle cellule. Scopriamo quali e come introdurre questo nutriente.

Cos’è il magnesio e a cosa serve

Il magnesio è il secondo sale minerale presente nel nostro organismo (dopo il potassio). Il corpo umano ne contiene circa 24 grammi: circa il 60% è contenuto nelle ossa, il 39% si ritrova all’interno delle cellule dei tessuti molli, come i muscoli, e l’1% si ritrova nel sangue

Il magnesio viene coinvolto in moltissime reazioni metaboliche diverse, quali:

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

  • Funzioni di membrana, come il trasporto di calcio e potassio
  • Metabolismo energetico di glucidi e lipidi
  • Respirazione cellulare
  • Flussi di potassio nel miocardio
  • Processi di mineralizzazione delle ossa e dei denti
  • Oltre 300 processi enzimatici

I benefici del magnesio nell’organismo

Vista la partecipazione del magnesio a molteplici attività dell’organismo, viene da se che il suo corretto apporto garantirà una serie di benefici importanti, quali:

  • Favorire la contrattilità muscolare
  • Regolare gli equilibri elettrolitici
  • Produrre energia
  • Mantenere il corretto funzionamento del sistema nervoso
  • Rinforzare il sistema scheletrico

I benefici del magnesio diventano ancor più importanti e visibili nei periodi di stanchezza, cioè quando consumiamo più energia di quanta ne accumuliamo. In queste condizioni potrebbero manifestarsi alcuni disturbi:

Assicurarsi sempre i benefici del magnesio

Per non incappare in situazioni di carenza di magnesio, sarà bene prestare alcuni semplici accorgimenti per garantire una quantità adeguata di questo minerale nel nostro organismo.

Assicurarsi un’alimentazione varia ed equilibrata è in genere sufficiente per introdurre nel nostro organismo la giusta quota di magnesio. Per nostra fortuna, sono diversi gli alimenti che possono garantire un adeguato apporto di magnesio.

Tra gli alimenti ricchi di magnesio troviamo spinaci, bietole, cavoli e cavolfiori, broccoli e carciofi e in generale tutte le verdure a foglia verde. e sono le verdure a foglia verde.

Anche nei cereali, nel riso, specie se integrale e nella pasta possiamo trovarne notevoli quantità. Non dimentichiamo anche i legumi, in particolare piselli, fagioli, lenticchie e ceci. Fonte di magnesio è anche la crusca, così cacao, cioccolato fondente e le acque ricche di minerali.

La frutta secca, come mandorle, anacardi, pistacchi e noci può fornirci un valido apporto di magnesio. Per quanto riguarda la frutta fresca, scegliamo banane, fichi, pesche e avocado. La frutta è ottima come spuntino.

Integrare il magnesio

Purtroppo, solo il 30/40% del magnesio contenuto negli alimenti è assorbito dall’organismo, perché potrebbe rendersi necessario una integrazione esterna, come il Carnidyn Fast Caldo e Affaticamento: con la sua formulazione a base di minerali e vitamine, favorisce il mantenimento dell’equilibrio elettrolitico e idrosalino e il normale metabolismo energetico nella vita quotidiana. Contiene inoltre creatina e coenzima Q10.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana