Sudorazione eccessiva: quali rimedi se ci alleniamo in estate?

Sudorazione eccessiva? Rimedi e consigli saranno finalizzati a equilibrare i liquidi e i minerali persi. Ricordiamo che sudare è fisiologico, tuttavia in estate dovremo fare molta attenzione, specie se pratichiamo sport. Infatti, il sudore porta via liquidi e minerali preziosi per la nostra salute. Se ne restiamo privi, potremmo rischiare disidratazione e una generale condizione di stanchezza fisica e affaticamento muscolare. Vediamo come ovviare.

Sudorazione eccessiva: occhio allo sport

La sudorazione è una funzione fisiologica e serve a regolare la temperatura corporea. Il sudore è composto essenzialmente da acqua e sali minerali. La sudorazione può essere provocata da temperature elevate, sforzo fisico, stress emotivo, ma anche senza alcun motivo evidente. In linea generale, la sudorazione aumenta nella stagione calda e tende a essere meno intensa durante l’inverno. Una sudorazione eccessiva può farci sentire a disagio, specie se ci interfacciamo con altre persone. Quando sudiamo abbondantemente, il fisiologico equilibrio elettrolitico si altera, cioè viene meno la quantità normale di minerali preziosi necessari alla salute del nostro organismo. L’emissione di sudore può essere influenzata da diversi fattori, tra i quali:
  • Stagione estiva ed elevata temperatura esterna;
  • Sport e intense sessioni di allenamento.
Soprattutto durante la stagione calda, specie se pratichiamo attività sportiva, un’abbondante perdita di liquidi e sali minerali potrebbe causare un calo di energia e dare luogo a questi fastidi:
  • Stanchezza fisica e affaticamento muscolare;
  • Crampi muscolari e rallentamento dei tempi di recupero;
  • Difficoltà di concentrazione.

Contrastiamo la sudorazione eccessiva con rimedi e consigli utili

Giornate più lunghe, maggiore tempo libero e voglia di rimettersi in forma. Per molti la bella stagione rappresenta il periodo migliore per indossare le scarpe da ginnastica e dedicarsi all’attività fisica. Tuttavia, dobbiamo prestare particolare attenzione alle alte temperature soprattutto nelle ore centrali della giornata. Per evitare colpi di calore, disidratazione, stanchezza eccessiva e debolezza muscolare è importante fare sport consapevolmente, seguendo alcune regole e consigli importanti. Vediamo insieme quali.

Scegliamo un orario adeguato

Iniziare a fare attività fisica in una giornata o in un orario molto caldo è sconsigliato. Il corpo si deve abituare gradualmente alla temperatura e all’umidità, che impedisce al sudore di evaporare. Anche nelle giornate non troppo calde, i momenti migliori per allenarsi sono tra le prime ore del mattino e quelle del tardo pomeriggio- sera. Ciò faciliterà la termodispersione.

Alimentazione e idratazione

Manteniamo il nostro corpo correttamente idratato prima, durante e dopo l’esercizio fisico. È bene idratarsi fino a mezz’ora prima della pratica sportiva e bere abbondantemente dopo l’esercizio, per riequilibrare liquidi e sali minerali persi. Preferiamo sempre l’acqua minerale, più ricca di sali minerali preziosi rispetto ad altre bevande.

Utilizziamo un integratore alimentare specifico

Nella stagione calda è possibile riequilibrare i sali minerali persi con l’abbondante sudorazione. Carnidyn Fast Magnesio e Potassio, con la sua formulazione a base di sali minerali e vitamine, favorisce il mantenimento dell’equilibrio elettrolitico e idrosalino e il normale metabolismo energetico nella vita quotidiana. Contiene inoltre creatina e coenzima Q10.

Allentiamo l’intensità degli allenamenti

Durante il periodo estivo non possiamo allenarci nello stesso modo in cui ci alleniamo in inverno e nei mesi più freschi. Non manteniamo l’intensità usuale degli esercizi. Per cercare di migliorare le nostre prestazioni sportive, è meglio aspettare che le temperature calino. L’importante è equilibrare l’impegno fisico e rispettare le giuste pause tra una sessione e l’altra, allenandoci con regolarità.

Indossiamo il vestiario giusto

È un’accortezza sempre valida, ma d’estate è ancora più importante indossare capi che favoriscano la traspirazione della pelle. Via libera quindi a t-shirt, canottiere, top e pantaloncini in cotone o altra fibra naturale. I tessuti sintetici, infatti, non permettono la normale traspirazione cutanea e possono causare dermatiti o reazioni allergiche. Anche le scarpe sono importanti e ogni sport richiede una calzatura adeguata.  
Carnidyn Plus pack

CARNIDYN FAST

Magnesio e Potassio

Carnidyn Plus pack

Troppo accaldato e affaticato?
Carnidyn Fast Magnesio e Potassio può aiutarti a combattere la stanchezza fisica e a mantenere l’equilibrio idrosalino

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it