Integratore di magnesio: come si prende?

È uno dei minerali preziosi per il nostro benessere e la nostra salute. Assieme al potassio, non possiamo non introdurre correttamente anche il magnesio: come si prende? Scopriamo di più.

L’importanza del magnesio per l’equilibrio dell’organismo

Il magnesio è definito un “macronutriente” ed è assimilato dall’organismo principalmente attraverso le fonti alimentari. Assorbito dall’intestino tenue durante i processi digestivi, il magnesio è successivamente filtrato dai reni e smaltito da urine, feci e sudore fisiologico.

Il magnesio è presente normalmente nel nostro corpo in differenti percentuali: con il 60% lo troviamo nelle ossa, con il 39% nei muscoli e per l’1% nel plasma.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Perché può essere utile il magnesio e in quali alimenti trovarlo?

Al magnesio sono riconosciute differenti proprietà: riduzione della stanchezza e contribuzione al regolare funzionamento del metabolismo e del sistema nervoso centrale.

Il fabbisogno quotidiano di magnesio deve essere garantito dai cibi che introduciamo abitualmente. Questo minerale è presente in molte categorie alimentari, è facile introdurre magnesio, ma è tuttavia importante seguire una dieta molto variata per assicurarci il corretto apporto di questo prezioso minerale.

In generale, gli alimenti ricchi di fibre sono una interessante fonte di magnesio

Sono poi altre fonti importanti di magnesio i legumi, la frutta secca, i cereali il cacao e la carne.

Quando può essere utile assumere magnesio?

Potrebbe essere utile una integrazione di magnesio durante periodi di particolare stress fisico e psico- emotivo. Mancanza di attenzione e concentrazione, riduzione della produttività nel lavoro o nello studio, sforzi fisici improvvisi o prolungati e attività sportiva intensa sono condizioni che possono riguardare tutti noi.

La stanchezza è il segnale di un generale calo energetico. Ciò accade quando l’energia di cui il nostro organismo ha bisogno è più delle scorte disponibili. Potrebbero manifestarsi alcune condizioni

Non solo lo stress da lavoro e studio, ma come abbiamo visto anche il cambio di stagione può influire sul nostro equilibrio. Infatti, il nostro organismo non si adatta subito alle variazioni stagionali e climatiche. Anche una convalescenza può debilitarci e indebolire la nostra capacità di recupero.

Anche una sudorazione eccessiva o improvvisa, soprattutto durante la stagione calda o dopo uno sforo fisico, può provocare stanchezza e crampi muscolari, perché con il sudore se ne va anche una sensibile quota di liquidi, elettroliti e sali minerali.

Magnesio, come si prende per ricaricare energia?

Abbiamo approfondito l’utilità del magnesio: come si prende per ricarica energia? Per far fronte alla stanchezza e a cali energetici, il nostro organismo ha bisogno di assumere magnesio assieme ad altri nutrienti importanti. Infatti, un corretto apporto energetico quotidiano ci consentirà di potenziare e utilizzare al meglio la nostra energia. Vediamo insieme alcune utili regole per ritrovare slancio, energia e carica:

Assumiamo un integratore alimentare a base di magnesio e altri nutrienti

In associazione a una dieta completa e a un introito adeguato di acqua in caso di stanchezza fisica e di intensa sudorazione, (abbondante in estate o dopo l’attività fisica), può essere utile un integratore come Carnidyn Fast. Con la sua formulazione bilanciata a base di sali minerali e vitamine, contribuisce a equilibrare i nutrienti essenziali al metabolismo energetico e alla funzione muscolare, e ripristinare un adeguato equilibrio idrosalino. Contiene inoltre sostanze come creatina e coenzima Q10. Possiamo prendere una o due bustine al giorno, sciogliendole in un bicchiere d’acqua.

Attenzione alla dieta: non priviamoci di nutrienti necessari

La nostra alimentazione dovrà comunque prevedere vitamine, proteine, sali minerali, carboidrati, grassi buoni, senza privazioni o diete fai-da-te.

Idratiamoci bevendo spesso e a piccole sorsate

Bere acqua con regolarità è fondamentale per mantenere idratato il nostro corpo. Soprattutto dopo lo sport o una sudata abbondante, beviamo acqua a piccoli sorsi (o camomilla, tè deteinato, succhi di frutta, centrifugati o frullati), per reintegrare correttamente liquidi e sali minerali.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana