sport-per-benessere-donne

Venti minuti di esercizio fisico a settimana riducono il rischio di infarto nelle donne

Secondo uno studio condotto dalla Oxford University, dieci minuti di allenamento intenso per due volte a settimana aiutano le donne a ridurre il rischio di attacco cardiaco o problematiche cardiovascolari. Stando a quanto pubblicato sulla rivista Circulation, i ricercatori britannici affermano come basterebbe svolgere per due o tre volte a settimana dell’esercizio fisico intenso, tale da causare forte sudorazione o incremento del battito cardiaco, per ridurre del 20% il rischio di infarto o altra patologia a carico del cuore.

Risultati analoghi sono stati riscontrati nelle donne che svolgevano esercizi di lieve intensità, come camminare o andare in bicicletta senza sforzo, ma hanno richiesto un numero di “sessioni” settimanali doppio rispetto al caso precedente. Nessun ulteriore miglioramento è tuttavia arrivato incrementando il numero delle sessioni di esercizio: 2-3 a settimana in caso di allenamento intenso e 4-6 volte per l’attività fisica moderata o leggera. Promossa dalla British Heart Foundation, dal Medical Research Council e dal Cancer Research UK, la ricerca ha analizzato i profili delle donne incluse nello studio denominato “Million Women Study”, che ha visto coinvolto un milione di cittadine britanniche a partire dal 1996.

Ne emerge un quadro nel quale l’esercizio fisico regolare assume un ruolo di sempre maggiore rilievo, come spiega l’autrice principale, la Dr.ssa Miranda Armstrong, epidemiologa dell’attività fisica: “Le donne di mezza età inattive dovrebbero provare a praticare qualche tipo di attività fisica regolarmente. La ricerca ha mostrato che qualsiasi sforzo fisico può contribuire a migliorare la salute del cuore”. Secondo quanto sottolineato da Doireann Maddock della British Heart Foundation: “Questa ricerca rinforza le prove che non c’è bisogno di correre una maratona o trascorrere ore in palestra per migliorare la propria salute cardiaca. Persino quando non si ha molto tempo a disposizione per praticare attività fisica, bastano un paio di sessioni settimanali durante le quali aumentare il proprio ritmo cardiaco per contribuire a ridurre il rischio di infarto e ictus”.

Quindi bando alla sedentarietà. Siate attive in ogni caso, anche soltanto camminando fino alla stazione o scendendo dall’autobus qualche fermata prima: è un’ottima scelta per la vostra salute generale. E se proprio non ce la fate con le vostre forze, con Carnidyn Plus ritroverete l’energia per fare movimento e proteggere la vostra salute.

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it