Carenza di vitamine e stress: ansia e tensione possono consumare le riserve vitaminiche

Le situazioni di stress non influenzano soltanto l’equilibrio psicologico ma, a lungo andare, possono avere importanti ricadute fisiche, tra cui il consumo delle riserve vitaminiche del nostro organismo. In momenti di particolare pressione fisica e psicologica, quindi, è ancora più importante affiancare all’alimentazione un’adeguata integrazione vitaminica per evitare diverse conseguenze.

Qual è l’importanza delle vitamine e cosa succede in caso di stress?

Le vitamine, così come alcuni minerali, sono necessarie per la salute e il corretto funzionamento di tutto l’organismo, poiché contribuiscono al mantenimento del benessere psicofisico. Le vitamine appartenenti al gruppo B sono particolarmente utili per contrastare l’affaticamento fisico e avere buone prestazioni mentali, mentre la vitamina C favorisce l’attività del nostro sistema di difesa. In momenti di forte stress, l’organismo si trova in una condizione di massima attività che può influenzare il consumo di questi elementi, come nel caso della vitamina C, o il loro assorbimento, come avviene per le vitamine B1 e B12. Anche la vitamina A viene intaccata poiché, in caso di stress, ci avvaliamo delle scorte presenti nel fegato e, in parte minore, nel tessuto adiposo, nei polmoni, nei reni e nella retina. Il risultato finale è una carenza vitaminica generalizzata che impedisce al corpo non soltanto di far fronte alle pressioni alle quali è sottoposto nei momenti difficili ma può anche, se si prolunga nel tempo, causare problemi seri fino allo sviluppo di diverse malattie. I sintomi di una carenza vitaminica si manifestano solo quando questa è in uno stato ormai avanzato. I principali segnali da non sottovalutare sono la stanchezza e la sensazione di mancanza di energie. In questi casi, poiché l’organismo non è in grado di sintetizzare da sé le vitamine, è necessario reintrodurle per ricostituirne le scorte.

Stanchezza? Un aiuto dagli integratori alimentari

Avere a disposizione un’adeguata quantità di vitamine significa riconquistare le energie perdute e ottimizzare le capacità mentali e di concentrazione. Un’alimentazione corretta permette in genere di avere a disposizione la quantità di vitamine necessarie per affrontare al meglio la giornata. Tuttavia, nei periodi di particolare stress, sia emotivo sia fisico, per non incorrere nei disturbi da carenza di questi preziosi nutrienti è bene integrare la loro assunzione con supplementi ad alto contenuto vitaminico. Gli integratori forniscono un adeguato apporto di vitamine correttamente formulato per un assorbimento e un utilizzo immediati, grazie alla contemporanea presenza di microelementi. In questo modo, mente e corpo affronteranno con maggiore energia anche le giornate più difficili. In particolare, possiamo provare Carnidyn Plus: contribuisce a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può insorgere nella quotidianità o in situazioni di particolare stress. Infatti, con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, concorre al normale metabolismo energetico, favorisce la normale funzione del sistema immunitario grazie a zinco e selenio ed è indicato nei periodi di aumentato stress psicofisico.
Carnidyn Plus pack

CARNIDYN PLUS

Carnidyn Plus pack

La mattina ti svegli già stanca per affrontare la giornata?
Carnidyn Plus può aiutarti a combattere stanchezza fisica e mentale

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it