Vitamine over 50: ecco le più adatte

Difesa immunitaria Il processo di invecchiamento non dipende solo dal passare del tempo: si ipotizza che sia in parte influenzato dall’alimentazione.

Carenza di vitamine negli over 50

Un’alimentazione equilibrata, infatti, aiuta a mantenersi in buona salute e aiuta così a contrastare la prima e più importante condizione della progressiva perdita di efficienza psicofisica. Ma l’alimentazione da sola è spesso insufficiente per soddisfare i fabbisogni vitaminici, soprattutto quelli legati alle vitamine del gruppo B. Infatti, è noto che dall’età di 50-55 anni possono manifestarsi significative carenze nutrizionali.

La causa più comune è un’alimentazione scorretta, soprattutto negli anziani, che tende ad essere monotona, o comunque squilibrata, la tendenza ad affrontare diete dimagranti “fai da te”, spesso inadeguate dal punto di vista nutrizionale, problemi ai denti e quindi una fisiologica diminuzione della masticazione, dell’olfatto, del gusto e della capacità di assorbire i nutrienti

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

A partire dai 50 anni di età è comunque facile riscontrare delle carenze vitaminiche, specie quelle del gruppo B, come naturale conseguenza del processo di invecchiamento. Si nota per lo più a livello cutaneo, per cui la pelle perde di elasticità e diventa più debole.

Questo espone la popolazione anziana a più probabilità di malattie o infezioni in generale, perciò, oltre che una particolare attenzione alla dieta e lo stile di vita, potrà essere utile ricorrere ad una supplementazione di tali vitamine attraverso un integratore appositamente formulato.

Integrare vitamine negli over 50

Tra gli integratori da considerare negli over 50 senz’altro quelli contenenti vitamine del gruppo B, necessarie per la maggior parte delle reazioni metaboliche dell’organismo, comprese quelle necessarie per la digestione dei macronutrienti.

Importante a questa età anche il giusto apporto di altre sostanze come:

  • Vitamina C, ad azione antinvecchiamento e antiossidante, utile anche per produrre maggior quantità di collagene
  • Calcio, minerale necessario a rinforzare le ossa e prevenire l’osteoporosi
  • Magnesio, per contrastare stanchezza e crampi
  • Zinco, anch’esso coinvolto in molte reazioni metaboliche

La disponibilità di integratori che riuniscono tutti questi componenti può essere pertanto di notevole utilità nel prevenire eventuali deficit, con le relative implicazioni sul piano della salute e del benessere psicofisico. Possiamo integrare la dieta abituale con due prodotti specifici. Carnidyn Plus aiuta a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può manifestarsi nella quotidianità o in situazioni di particolare stress. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, contribuisce al normale metabolismo energetico nella vita di tutti i giorni ed è indicato nei periodi di maggiore stress psicofisico.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana