Quali cibi contro la stanchezza scegliere? Integratori e giusti alimenti ti possono aiutare

Quali cibi contro la stanchezza possono essere d’aiuto per ritrovare energia? La condizione di stanchezza estrema accomuna moltissime persone. Per riconquistare un po’ di tono e ritrovare slancio, un corretto stile alimentare è necessario.

Quali cibi scegliere contro la stanchezza?

Gli zuccheri o carboidrati servono per creare energia e carburante fisico e mentale. Gli zuccheri che ci fanno davvero bene sono quelli a lento rilascio, dunque i carboidrati complessi come pasta e pane, riso integrali; dannosi sono invece sia lo zucchero bianco che le farine raffinate che per sua natura consumano le nostre vitamine e minerali essenziali, privandocene.

Prediligi frutta e verdura, e non dimenticare di idratarti adeguatamente: assumi circa 1,5/2 lt di acqua al giorno.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Sali minerali da assicurarsi contro la stanchezza

Il magnesio è un sale minerale fondamentale per l’energia. Infatti, quando manca o è carente ci si sente particolarmente stanchi quindi è consigliato ingerire in tale circostanza cereali integrali e frutta secca o di assumere integratori specifici.

Invece, la vitamina B12 è contenuta soprattutto negli alimenti di origine animali riuscendo a trasformare il cibo in energia pronta quindi funzionale al metabolismo cellulare. La sua mancanza porta ad avere poco appetito e a sentirsi debilitati.

Nei casi in cui ci si sente particolarmente spossati è possibile ricorrere a integratori energetici specifici, utili in tutti i casi di affaticamento, per restituire all’organismo la giusta carica.

Controlla il potassio 

La sensazione di astenia diffusa a volte può essere ricondotta a una carenza di potassio, che interviene nella regolamentazione dei livelli di pressione arteriosa. Per assumere potassio può essere utile mangiare frutta fresca e di stagione.

Assumi ferro

Il ferro è un minerale essenziale per trasportare l’ossigeno a tutte le cellule dell’organismo. In assenza di questo si percepisce una forte spossatezza. Per ottimizzare la quantità di ferro nel sangue eseguire un’alimentazione corretta ed equilibrata. Il ferro biodisponibile si trova nelle proteine sia animali che vegetali ma per far sì che venga assorbito in modo corretto deve essere accompagnato dalla vitamina c.

Integratori utili contro la stanchezza

Se la dieta non è sufficiente, è utile assumere periodicamente integratori per reinserire vitamine e sali minerali essenziali. Ad esempio, Carnidyn Plus aiuta a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può manifestarsi nella quotidianità o in situazioni di particolare stress. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, contribuisce al normale metabolismo energetico nella vita di tutti i giorni ed è indicato nei periodi di maggiore stress psicofisico.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana