Italiani sedentari? Colpa della pigrizia, è consigliabile allenarsi regolarmente

Il 40% degli Italiani over 30 ammette di non fare alcun tipo di attività fisica o al massimo in maniera del tutto sporadica. È quanto emerge dalla nuova indagine dell’Osservatorio Sanità di UniSalute.

UniSalute rivela le “percentuali di sedentarietà” degli Italiani

Un dato che conferma il preoccupante quadro stilato dal Ministero della Salute secondo cui sono circa 13 milioni le persone refrattarie nei confronti dell’attività fisica nel nostro Paese (un terzo della popolazione tra i 18 e 69 anni). Non stupisce dunque che, sempre secondo i dati del Ministero, più di 3 Italiani su 10 sono in sovrappeso e l’11% soffre di obesità.

Pigri dunque e anche consapevoli di esserlo. Secondo i nuovi dati, più di un Italiano su due (52%) crede siano oltre 10 milioni i connazionali sopra i 18 anni che preferiscono la poltrona all’attività sportiva regolare. Ciò confermerebbe come la sedentarietà degli Italiani sia un fenomeno facilmente percepito e con un riscontro nei dati ufficiali del Ministero.

Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Tra coloro che praticano una regolare attività fisica, gli Italiani si dividono tra salutisti ed edonisti: il 36% crede faccia bene alla salute, il 26% lo fa per mantenersi in forma e il 27% per sentirsi meglio con se stesso e più sicuro di sé.

Gli Italiani sono invece più sensibili al tema dello sport quando si parla di bambini: l’80% infatti ritiene che lo sport per i propri figli sia molto importante in primis per la loro salute, ma anche per capacità di socializzare. Tra coloro che ritengono che lo sport sia importante, un italiano su quattro (23%) sottolinea però come il costo per i corsi sportivi risulti essere sempre meno sostenibile per le famiglie, con il rischio di non poter permettere ai propri figli di fare alcuna attività sportiva.

E la ginnastica fatta a scuola non è sufficiente. Per il 69% degli intervistati, infatti, i bambini non praticano abbastanza attività fisica nelle ore scolastiche.

Gli sport ritenuti più adatti alla salute dei più piccoli? Il nuoto resta sempre il preferito (83%). Sul podio anche atletica leggera (36%) e danza (11%).

È importante sensibilizzare le persone circa il legame tra attività fisica e salute

Una regolare attività fisica – che si tratti di lunghe camminate o sedute in palestra – deve accompagnare ogni fase della nostra vita. È sicuramente fondamentale che si cominci da piccoli, ma è un’abitudine che si dovrebbe proseguire anche da adulti. Fare dello sport è infatti una delle chiavi fondamentali per la prevenzione della nostra salute. Se la volontà del singolo è determinante, ad aiutare a combattere la pigrizia degli Italiani e favorire uno stile di vita salutare possono contribuire istituzioni, amministrazioni, enti e aziende, promuovendo campagne e programmi per mantenersi in forma.

A proposito di salute. Abbiamo parlato dell’importanza di uno stile di vita attivo. Non dimentichiamoci dell’alimentazione. Il nostro organismo deve essere ricaricato di energia, il vero carburante naturale che ci consente di affrontare le nostre giornate ricche di impegni. Una dieta varia, completa e ben bilanciata prevede un equilibrato apporto di nutrienti. Vitamine, sali minerali, proteine, carboidrati e grassi buoni sono fondamentali per lo svolgimento delle funzioni biologiche.

Tuttavia, durante periodi di particolare stress psicofisico e cali energetici, la nostra dieta avrà bisogno di una spinta in più: è possibile provare un integratore alimentare specifico. Ad esempio, Carnidyn Plus contribuisce a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può insorgere nella quotidianità o in situazioni di particolare stress. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, Carnidyn Plus concorre al normale metabolismo energetico, favorisce la normale funzione del sistema immunitario grazie a zinco e selenio ed è indicato nei periodi di aumentato stress psicofisico.

Praticando attività fisica, è normale sudare abbondantemente e perdere sali minerali preziosi. In queste circostanze, è consigliabile l’uso di Carnidyn Fast Magnesio e Potassio. Infatti, con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, promuove la fisiologica funzione muscolare e contribuisce a mantenere l’equilibrio elettrolitico e idrosalino. Contiene inoltre Creatina e Coenzima Q10.


Prossimo articolo

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it

Scarica i consigli in pdf

Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana