Computer, sport e salute: per compensare una giornata al pc basta un’ora al giorno di movimento

Computer o sport? Se si è costretti tutto il giorno al PC per ragioni lavorative, meglio non trascorrere seduti la restante parte della giornata. Al contrario, è necessario compensare le lunghe ore di sedentarietà con anche solo un’ora di attività fisica. Infatti, sessanta minuti di sport moderato sono sufficienti a prevenire gli effetti negativi della posizione seduta. Quale attività scegliere? Ne parla uno studio.

Computer e salute: l’attività fisica giusta dopo il lavoro per contrastare la sedentarietà

Chi lavora in ufficio, spesso, è costretto a passare otto ore seduto davanti a un computer, con scarse possibilità di fare movimento. Tutto questo non giova sicuramente alla salute, in quanto la sedentarietà è una delle cause principali di malattie quali obesità, problemi cardiovascolari, diabete e morte prematura.

Tuttavia, uno studio pubblicato sulla rivista Lancet dimostra che un’ora di attività fisica di intensità moderata è sufficiente a contrastare l’intera giornata passata davanti al pc.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Quale tipo di sport per chi lavora al computer?

In realtà, non importa quale sia il tipo di attività fisica, anche una semplice camminata a passo sostenuto, una pedalata in bicicletta o una corsa in mezzo alla natura o in palestra sul tapis roulant sono sufficienti ad allontanare il rischio di malattie associate alla sedentarietà e sono un toccasana per una vita prolungata.

In base allo studio condotto l’aumento del rischio di morte associato alla vita sedentaria può essere eliminato con un minimo di 60 minuti di esercizio fisico quotidiano. Inoltre, non è necessario praticare movimento per un’ora consecutiva per ottenere tale beneficio, ma è possibile dividere questo tempo durante la giornata con lo stesso risultato.

Quanto sport fare per chi lavora al computer?

Per arrivare a tali conclusioni, i ricercatori hanno analizzato i dati provenienti da 16 ricerche precedenti, che avevano coinvolto principalmente soggetti di età superiore ai 45 anni. Analizzando i dati raccolti, gli studiosi hanno osservato che 60 minuti di attività fisica moderata, come camminare a 5,6 chilometri all’ora o andare in bicicletta a 16 chilometri all’ora, è sufficiente a compensare gli effetti dannosi di una vita sedentaria.

Nello specifico, potrete fare movimento in qualsiasi fascia oraria per vivere meglio. Ad esempio, potrete muovervi nei seguenti momenti della giornata:

  • Cinque minuti ogni ora con una passeggiata durante il lavoro per sgranchirvi le gambe
  • Durante la pausa pranzo si può fare una passeggiata con i colleghi

Semplicemente con queste attività potrete mantenervi attivi e contrastare gli effetti specifici della sedentarietà.

Integrare l’alimentazione per chi lavora al computer

Come supporto per la tua attività fisica quotidiana puoi provare Carnidyn PlusCarnidyn Plus è l’integratore alimentare ideale per supportarti durante l’attività e aiutarti a ritardare l’insorgenza della sensazione di fatica! Carnidyn Plus, infatti, è indicato per contrastare le situazioni di stanchezza fisica e mentale e sostenere il corretto metabolismo energetico.

Inoltre, per combattere la stanchezza fisica ed equilibrare la perdita di liquidi e sali minerali dovute a sport e sudorazione abbondante, è possibile provare Carnidyn Fastcon la sua composizione a base di sali minerali, vitamine e creatina (3g/die) aiuta a conservare il normale equilibrio elettrolitico e idrosalino e promuove il normale metabolismo energetico nella quotidianità.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana