Stanchezza e sonnolenza, come contrastarle? Ecco 8 rimedi utili

Stanchezza e sonnolenza, come allontanarle? Non è raro sentirsi più stanchi e assonati del solito, soprattutto durante periodi di stress o quando la temperatura esterna è elevata. Quali sono le cause di questa condizione? Scopriamole e vediamo come ovviare.

Perché avvertiamo stanchezza e sonnolenza?

Talvolta, per tutta la giornata si può percepire stanchezza accompagnata da sonnolenza, tali da rendere difficili i nostri compiti quotidiani, sia domestici sia lavorativi. Quando ci sentiamo stanchi e spossati, risulta faticoso svolgere compiti anche poco impegnativi e abbiamo la sensazione di non avere energie a sufficienza per affrontare la giornata. La nostra percezione è corretta. Infatti, stiamo sperimentando un deficit energetico, cioè uno squilibrio tra l’aumentata richiesta di energia da parte del nostro organismo e la riserva di energia a disposizione. I motivi che possono portare ad avvertire sonnolenza e stanchezza sono di varia origine. Per sonnolenza si intende la difficoltà a rimanere svegli. Il disturbo si manifesta con una stanchezza generale, anche in presenza di un buon riposo notturno, nonché difficoltà di concentrazione, irritabilità, mal di testa, senso di affaticamento. Negli episodi più comuni, stanchezza e sonnolenza sono riconducibili ad alcune cause, vediamo quali:
  • Modifica del proprio stile di vita: stress per questioni lavorative e personali, giornate intense e impegnative, sonno discontinuo, alimentazione non regolare.
  • Allenamenti sportivi estenuanti: svolgere attività fisica molto intensa o prolungata può esaurire la nostra energia, facendoci sentire stanchi anche per più giorni. Ciò accade soprattutto se ci alleniamo, erroneamente, nelle ore più calde della giornata.
  • Innalzamento delle temperature: la stanchezza si manifesta soprattutto all’innalzamento delle temperature nelle ore più calde, condizione che può indebolirci temporaneamente e aumentare la sensazione di sonnolenza.
  • Periodi di convalescenza: in seguito a periodi di malattia, il nostro organismo si ritrova spesso privo di energia e di forza: è normale avvertire sonnolenza e affaticamento.
  • Condizioni climatiche: soprattutto d’estate, caldo e umidità favoriscono sudorazione abbondante e perdita di liquidi e sali minerali, con comparsa di stanchezza fisica.

Quali sintomi possono comparire oltre a stanchezza e sonnolenza?

In una condizione di generale calo energetico, potrebbero manifestarsi questi sintomi: A meno di non soffrire di patologie specifiche, da inquadrare insieme al proprio medico, la fastidiosa sensazione di stanchezza e sonnolenza è transitoria e non deve preoccuparci. Tuttavia, non dobbiamo sottovalutare la nostra condizione, poiché potrebbe suggerirci di apportare qualche variazione al nostro stile di vita. Vediamo subito quali regole pratiche seguire per ritrovare energia e carica.

Quali regole seguire per ritrovare energia?

Per contrastare stanchezza e sonnolenza, i rimedi sono semplici e valgono per tutti noi:
  • Seguire una dieta varia ed equilibrata. Tutti i nutrienti di cui il nostro organismo necessita forniranno la giusta energia per affrontare al meglio le nostre giornate. Beviamo almeno 1, 5 litri di acqua al giorno, per mantenerci idratati.
  • Svolgere una regolare e moderata attività fisica. Fare regolare movimento gioverà all’umore e alla salute del nostro organismo, risvegliandolo e rinnovando l’energia.
  • Rallentare i ritmi di vita. Suddividere gli impegni, porsi obiettivi percorribili, ridurre le fonti di stress aiuterà a concentrarsi meglio su studio e lavoro e ci consentirà di canalizzare meglio le nostre energie;
  • Curare l’igiene del sonno. Il riposo notturno è fondamentale per affrontare la giornata al meglio Cerchiamo di dormire almeno 7- 8 ore per notte e di coricarci e alzarci più o meno sempre alla stessa ora.
  • Assumere un integratore alimentare in associazione a una dieta equilibrata. Carnidyn Plus è un integratore alimentare che, grazie alla sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, fornisce un valido sostegno all’organismo in tutti i casi di stress psicofisico. Inoltre, Carnidyn Plus favorisce la normale funzione del sistema immunitario grazie al selenio. Per compensare il dispendio energetico e reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione durante lo sport e nella stagione calda, possiamo provare Carnidyn Fast Magnesio e Potassio. Con la sua composizione a base di minerali, vitamine e altri nutrienti, favorisce la normale funzione muscolare e il mantenimento dell’equilibrio idrosalino.
   

Scopri la linea CARNIDYN e fai decollare la tua energia!

CARNIDYN PLUS pack

CARNIDYN PLUS

È un integratore alimentare indicato per sostenere il corretto apporto di energia all’organismo e contrastare le situazioni di stress psicofisico che possono destabilizzarci durante vari periodi dell’anno.

UN AIUTO CONTRO LA STANCHEZZA FISICA E MENTALE
CARNIDYN FAST pack

CARNIDYN FAST

Magnesio e Potassio

È un integratore alimentare indicato come supporto all’organismo in caso di
stanchezza fisica specie nella stagione calda, quando la sudorazione è abbondante e si perdono liquidi e sali minerali.

CONTRO LA STANCHEZZA FISICA E PER L’EQUILIBRIO IDROSALINO

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it