Nei mesi invernali notiamo un certo malumore? Cause comuni e 6 rimedi naturali a tavola

Il malumore invernale è un disturbo molto comune causato dalla mancanza di luce solare che caratterizza i mesi freddi. Senza la vitamina D della luce solare il nostro corpo produce meno serotonina, l’ormone del buonumore, un deficit che ci fa sentire tristi e apatici. Ma attraverso l’alimentazione è possibile sconfiggere questa sorta di depressione e ritrovare l’energia e il buonumore per affrontare l’inverno.

Inverno e malumore: scopriamo 6 rimedi naturali a tavola

L’alimentazione può fornirci un valido aiuto per affrontare il malumore nei mesi invernali e ritrovare slancio e vitalità. Ecco sei suggerimenti utili.

1. Semi di lino, canapa e chia

I semi di lino, di canapa e di chia, ad esempio, ricchi di acidi grassi omega-3, sono un vero e proprio toccasana per l’umore. Sono nutrienti e gustosi, ottimi per condire le insalate o da aggiungere al pane, ai muffins e ai biscotti. Anche i semi di zucca, tostati, risollevano l’umore, in quanto ricchi di zinco e triptofano, sostanze che fungono da rimedi naturali contro l’ansia.

2. Cioccolato amaro extrafondente

Il cioccolato extrafondente amaro, ricco di polifenoli, potenti antiossidanti che contengono sostanze fitochimiche, è un ottimo rimedio naturale contro la depressione invernale. E poi arance, pompelmi, limoni e mandarini sono ricchi di acido folico, una vitamina necessaria a produrre serotonina, l’ormone del buonumore.

3. Verdure a foglia verde

Le verdure a foglia verde sono ricche di folati e magnesio, entrambi legati alla produzione di serotonina. Le lenticchie, anch’esse ricche di folati, sono ottime nelle zuppe insieme alle spezie piccanti, un piatto caldo e gustoso che mette di buonumore e riscalda il cuore.

4. Mandorle e cannella

E poi le mandorle, a colazione, come spuntino o nelle insalate, sono efficaci rimedi naturali contro la depressione. Contengono infatti grandi quantità di magnesio, nutriente capace di influenzare la produzione di sostanze neurochimiche che influenzano l’umore. Insieme alla cannella, le mandorle rappresentano uno spuntino a basso indice glicemico che non ci farà sentire subito affamati e nervosi dopo pochi minuti, mantenendo costante il livello di zuccheri nel sangue.

5. Noci

E ancora, le noci, ricche di acidi grassi omega-3, sono un toccasana per l’umore, per il cuore e migliorano le funzioni cognitive. Aggiungetele nei risotti, nei sughi e nelle insalate per ottenere piatti sani e gustosi.

6. Avena, funghi, cavolfiore

E infine, l’avena che favorisce la produzione di serotonina e aiuta a sentirci bene, i funghi, ricchi di selenio e il cavolfiore, una crucifera toccasana per l’umore e per la linea.

E allora niente paura, basta una dieta ricca di questi cibi gustosi e salutari, abbinata a un’attività fisica regolare, per ritrovare il buonumore e affrontare l’inverno con la giusta carica. In associazione a una dieta varia, equilibrata e completa di tutti i nutrienti, possiamo utilizzare un integratore alimentare. Ad esempio, Carnidyn Plus contribuisce a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può insorgere nella quotidianità o in situazioni di particolare stress. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, contribuisce al normale metabolismo energetico, favorisce la normale funzione del sistema immunitario grazie a zinco e selenio ed è indicato nei periodi di aumentato stress psicofisico

Carnidyn Plus pack

CARNIDYN PLUS

Carnidyn Plus pack

La mattina ti svegli già stanca per affrontare la giornata?
Carnidyn Plus può aiutarti a combattere stanchezza fisica e mentale

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it