Influenza, stanchezza e spossatezza: consigli per recuperare energia

Influenza, stanchezza e spossatezza: come affrontare un inevitabile calo energetico? A seguito di malattia infettiva, come l’influenza ma non solo, è normale sentirsi spossati. Questa stanchezza non si presenta circoscritta ai muscoli, come avviene dopo allenamento, ma piuttosto come una sensazione di esaurimento e spossatezza. Vediamo come gestire questa situazione.

Sintomi dell’influenza: stanchezza e spossatezza

La stanchezza e un senso di spossatezza sono quasi sempre avvertiti nel corso dell’influenza, e anche per qualche giorno dopo, poiché il sistema immunitario non si è ancora riequilibrato dal tentativo di combattere il virus. Data la sua debolezza è facile che possiamo sentire:

  • Affaticamento e ridotta forza muscolare;
  • Rallentata capacità di recupero;
  • Mancanza di concentrazione e di attenzione;
  • Vuoti di memoria e mal di testa;
  • Spossatezza e svogliatezza;
  • Apatia ed astenia

Dopo l’influenza è difficile sentirsi subito in forma e pronti a ricominciare la propria routine. Soprattutto se abbiamo avuto febbre alta e altri sintomi tipicamente influenzali, come il raffreddore, la stanchezza, il mal di testa, di solito durano anche nei giorni seguenti. Ciò accade perché il nostro organismo è in fase di recupero.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Eziologia multifattoriale

Oltre a queste condizioni, altri fattori possono determinare un generale stato di stanchezza. Escludendo cause di natura patologica, ecco in quali occasioni potremmo sentirci stanchi:

  • Giornate impegnative e stressanti: lavoro, sessioni di studio intense, problemi personali, scadenze che si accumulano, consegne da rispettare e obiettivi da raggiungere;
  • Sessioni di allenamento eccessivo per il nostro organismo e per la nostra abitudine;
  • Modifiche delle condizioni climatiche, che costringono il nostro corpo a lavorare per adattarvisi
  • Abitudini non regolari: stile sedentario, dieta non equilibrata, abuso di alcool e fumo, ore piccole portano ad un affaticamento generale
  • Condizioni climatiche: il brusco abbassamento delle temperature può indebolire il nostro sistema immunitario e farci avvertire più intensamente la stanchezza.

Contrastiamo influenza, stanchezza e spossatezza con alcuni rimedi

Vediamo insieme alcuni rimedi per ritrovare carica ed energia dopo un periodo di influenza. Ecco cosa fare.

Il riposo è fondamentale

Per contrastare la debolezza post influenza sarebbe opportuno rimanere a riposo ed evitare di uscire di casa per almeno un paio di giorni dopo la scomparsa della febbre. Daremo tempo al nostro sistema immunitario di rigenerarsi e al nostro organismo di rimettersi in forze, evitando spiacevoli ricadute.

Adottare un vestiario adeguato agli sbalzi di temperatura

Nel caso in cui, per lavoro o altre ragioni, non è possibile prolungare il periodo di riposo a casa, vestirsi a strati leggeri, possibilmente cotone, per mantenere pressoché costante la temperatura intorno alla superficie del corpo

Curare l’alimentazione

Per aiutare il nostro organismo a recuperare le forze è importante seguire un’alimentazione varia e bilanciata, che preveda il giusto apporto di vitamine e sali minerali. Prediligiamo alimenti freschi come frutta, verdura, carboidrati complessi e facilmente digeribili come patate, riso e pasta. Inseriamo nel nostro piano alimentare anche porzioni di carne magra o pesce. Cuciniamo in modo semplice e con pochi grassi.

Idratarsi con frequenza

È sempre importante mantenere una corretta idratazione, bevendo spesso e a piccoli sorsi. Con la febbre, specie se alta, perdiamo molti liquidi e Sali minerali, che vanno reintegrati

Utilizzare un integratore alimentare specifico

In associazione alla dieta, possiamo utilizzare un integratore alimentare. Carnidyn Plus è indicato per fornire l’apporto energetico necessario nei periodi di grande stanchezza fisica e mentaleCarnidyn Plus con una adeguata concentrazione di Sali, vitamine e minerali. Inoltre, Carnidyn Plus favorisce la normale funzione del sistema immunitario grazie al Selenio.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana