Cibi per l’inverno: i sette alimenti consigliati nei mesi invernali

Durante l’inverno, quando le temperature si abbassano, il nostro organismo brucia più calorie del solito nel tentativo di scaldare il nostro organismo. Ecco perché abbiamo più fame e maggior senso di torpore. Dobbiamo perciò prestare attenzione alla nostra dieta alimentare.

Sette cibi consigliati per l’inverno

Alcuni cibi sono più indicati di altri durante la stagione fredda, dall’autunno a tutto l’inverno. Si tratta di alimenti molto calorici, disponibili durante la stagione, come agrumi, peperoni, spinaci, barbabietole e molti altri.

  1. Alimenti piccanti sono molti indicati perché stimolano il sistema circolatorio
  2. Brodi di verdure e carni bianche. Meglio scegliere delle minestre calde a basso contenuto di calorie e grassi saturi, e ricca di fibre.
  3. Tè, caffè e cioccolata calda amara. Questi alimenti favoriscono il buonumore e dato che le ore di luce sono inferiori rispetto all’estate, i tassi di serotonina (ormone del buonumore) influenzati dai raggi solari, scendono, mentre il cacao amaro e le altre bevande considerate prevengono eventuali stati depressivi che possono essere più comuni durante questo periodo dell’anno.
  4. Pane integrale, riso, cereali, legumi, avena, miglio, mais e uova. Questi cibi sono ricchi di Vitamina E e aiutano a mantenere la temperatura corporea stabile e a ridurre episodi di secchezza della pelle.
  5. Semi di sesamo, semi di lino e pesce. Naturalmente ricchi di proprietà nutrizionali, gli acidi grassi rinforzano il sistema immunitario contro i virus del raffreddore e dell’influenza.
  6. Aglio. Gli enzimi in esso contenuti aiutano a produrre maggiori difese immunitarie in caso di attacchi infettivi. Quindi, in realtà, agisce come un potente antibiotico, antivirale e riduce inoltre, la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo.
  7. Zenzero, cannella, curcuma, zafferano, chiodi di garofano, semi di senape nera e pepe nero, miele e uvetta. Questi alimenti, ricchi di fibre, proteine vegetali e vitamine, regolarizzano le funzioni intestinali, favoriscono l’assorbimento delle sostanze nutritive e aiutano le cellule a trattenere l’umidità corporea senza disperderla del tutto.

L’abbassamento delle temperature potrebbe causare periodi di calo energetico e stanchezza. In queste circostanze, è opportuno integrare la dieta con un prodotto mirato. Ad esempio, possiamo provare Carnidyn Plus, un integratore alimentare che contribuisce a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può insorgere nella quotidianità o in situazioni di particolare stress. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, contribuisce al normale metabolismo energetico, favorisce la normale funzione del sistema immunitario grazie a zinco e selenio ed è indicato nei periodi di maggiore stress psicofisico.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana