Consigli per fare sport quando fa caldo: quanto conta il reintegro idrosalino?

Durante il periodo estivo praticare sport all’aperto, sotto il sole o a temperature elevate, aumenta il rischio di disidratazione e la conseguente perdita di sali minerali. Lo sportivo professionista sa quanto e quando bere per evitare cali di prestazione dovuti soprattutto alla mancanza d’acqua, ma lo sportivo amatoriale o chi pratica attività fisica e sport solo occasionalmente, a volte sottovaluta questi problemi.

Perché è importante bere acqua quando si pratica sport?

Il nostro corpo è per il 65% circa composto da acqua. La corretta idratazione dell’organismo è uno dei principi basilari del benessere fisico, tanto più se questo è sottoposto ad attività fisica. Infatti, la disidratazione provoca una perdita di liquidi che in proporzione, secondo la perdita di peso corporeo, può causare alterazioni della performance, riduzione dell’efficienza muscolare, disturbi gastrointestinali e persino collasso circolatorio e infarto cardiaco. La quantità d’acqua necessaria durante l’allenamento o la gara può raddoppiare o triplicare in ragione delle esigenze legate alla fatica, all’ambiente in cui ci si muove e alla sudorazione che ne deriva. A volte si ritiene che non si debba bere durante l’attività sportiva, ma solo prima e dopo la performance.

Quando e quanta acqua bere?

In realtà, specialmente in estate, si deve bere anche durante la seduta di allenamento, rispettando la regola di bere al massimo 250 ml circa d’acqua ogni 15 minuti. Questa indicazione è basilare, perché in questo modo si consente il corretto svuotamento dello stomaco. Per evitare la disidratazione e la perdita di minerali non si deve cercare di ridurre la sudorazione evitando di bere acqua prima e durante la gara. La sudorazione è necessaria nella prestazione sportiva, più che in altre occasioni, perché mantenendo la temperatura corporea a livelli fisiologici, permette performance più efficaci. Una variata ed equilibrata alimentazione, adeguata al bilancio calorico dello sportivo, è necessaria per garantire salute e prestazioni. Il reintegro salino rapido, con integratori, è consigliabile quando si svolgono attività sportive di grande intensità, soprattutto in estate e in seguito a un’abbondante sudorazione. In associazione alla dieta, possiamo utilizzare Carnidyn Fast Magnesio e Potassio: si tratta di un prodotto utile in caso di sudorazione abbondante, soprattutto dopo la pratica sportiva e durante la stagione calda. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, promuove la fisiologica funzione muscolare e contribuisce a mantenere l’equilibrio elettrolitico e idrosalino. Contiene inoltre Creatina e Coenzima Q10.

Scopriamo 5 consigli pratici per evitare la disidratazione

  1. Consumare ogni giorno 2 porzioni di alimenti a base di lattosio come latte, yogurt o latticini in genere, per garantire un buon apporto di calcio, fosforo, sodio, potassio e magnesio al proprio corpo.
  2. Mangiare due o più porzioni di verdura cruda cambiando spesso il colore perché a ciascun colore corrispondono micronutrienti differenti: vitamine, minerali e oligoelementi antiossidanti.
  3. Consumare 3 o più frutti di stagione ogni giorno, anche in frullati, variando spesso il colore, consumare con moderazione bevande o succhi di frutta zuccherati.
  4. Bere 2 litri di acqua al giorno, anche durante l’attività fisica. Non assumere bevande ghiacciate o troppo calde che potrebbero causare effetti gastrointestinali indesiderati.
  5. Durante lo sport, coprirsi il minimo indispensabile. Evitare nel modo più assoluto indumenti che agevolino la sudorazione.
 
Carnidyn Plus pack

CARNIDYN FAST

Magnesio e Potassio

Carnidyn Plus pack

Troppo accaldato e affaticato?
Carnidyn Fast Magnesio e Potassio può aiutarti a combattere la stanchezza fisica e a mantenere l’equilibrio idrosalino

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it