Carenza di magnesio: sintomi, cause e rimedi

Il nostro corpo ha bisogno di una certa quantità di magnesio giornaliero per lavorare al meglio. Per cause variabili, soprattutto legate all’alimentazione ma anche a patologie o fattori di varia natura, è possibile che insorga una ipomagnesemia, cioè una carenza di magnesio, con sintomi ascrivibili a stanchezza, crampi, sbalzi umorali o con conseguenze anche gravi se prolungate nel tempo.

Le cause della carenza di magnesio

Le cause di carenza di magnesio possono essere molteplici, legate ad un insufficiente apporto con l’alimentazione, o dovute a cause di natura sistemica, patologiche o no.

L’alcolismo cronico è una delle cause più frequenti di carenza di magnesio, a causa dell’azione dell’etanolo. Ma anche stili alimentari non equilibrati o prolungati digiuni possono portare a ipomagnesemia.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Carenza di magnesio può insorgere anche in corso di patologie a carico dell’apparato digerente, come malassorbimento intestinale, o pancreatiti, ulcere e in generale patologie che alterano l’assorbimento alimentare o la digestione in generale, come anche l’assunzione prolungata di alcuni farmaci

I sintomi da carenza di magnesio

Una carenza di magnesio non importante, generalmente collegata ad un apporto insufficiente da parte della dieta alimentare, è solitamente asintomatica o presenta sintomi lievi e aspecifici, come una sensazione di stanchezza e leggera irritabilità.

Quando la carenza di magnesio è più importante, allora si parla di vera e propria sindrome da carenza di magnesio, con una sintomatologia più severa, che vede in aggiunta ai precedenti anche una possibile difficoltà di coordinazione muscolare, tremori e crampi, vomito, diarrea

Se non si corre subito ai ripari la sindrome può portare a complicazioni importanti come acidosi diabetica, insufficienza renale, ipertensione arteriosa e aritmia cardiaca.

Rimedi contro la carenza di magnesio

Tra le prime attività per evitare carenze di magnesio senz’altro quella di attenersi ad una alimentazione sana ed equilibrata. se questo non è possibile, o in caso di particolari periodi è possibile utilizzare anche degli integratori alimentari di magnesio. Tra gli alimenti con elevata concentrazione di magnesio ritroviamo arachidi, cereali, specialmente integrali, vegetali etc. Anche i legumi e la frutta secca non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola. Carne, pesce e latte contengono magnesio in minore quantità.

Per rimediare alla carenza di magnesio, possiamo assumere un integratore alimentare specifico in associazione alla dieta, come Carnidyn Fast Caldo e Affaticamento indicato anche e soprattutto in periodi particolarmente impegnativi o in caso di intensa attività fisica. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, favorisce la normale funzione muscolare e contribuisce a mantenere l’equilibrio elettrolitico e idrosalino. Contiene inoltre Creatina e Coenzima Q10.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana