Esercizio fisico, benefici: rende il cervello più giovane di 10 anni

Quali benefici garantisce l’esercizio fisico? Si sa che lo sport fa bene al nostro corpo e alla nostra mente, ma tutto lo sport ha gli stessi effetti? Sembrerebbe di no. Uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori dell’Università di Miami ha analizzato quasi mille pensionati che svolgevano attività sportiva di lieve intensità o più intensa osservando, dopo 5 anni, che per chi si era dedicato ad attività a basso consumo calorico il declino cognitivo era di 10 anni superiore.

I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Neurology Reports

Secondo tali dati sono state precisamente 866 le persone di circa 71 anni interrogate. Gli scienziati le hanno divise in due gruppi, a seconda dell’intensità dell’attività fisica abitualmente svolta. Alcune persone si limitavano a passeggiate o sedute di yoga, altri invece si dedicavano ad attività che richiedono più impegno fisico come aerobica e corsa.

Sono stati studiati gli effetti del tipo di moto sul loro cervello

I controlli effettuati dopo 5 anni hanno dimostrato il notevole vantaggio per chi ha svolto attività più intense (nelle quali viene mantenuta una frequenza “di regime” per almeno 30 minuti). La memoria e la potenza del pensiero, invece, sono calate drasticamente in coloro che poco invece si sono dedicati allo sport.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Ai fini dell’analisi dei dati sono stati considerati anche fumo e sovrappeso, come fattori che determinano un precoce invecchiamento del cervello, ma le deduzioni ottenute si sono dimostrate valide al di là di altre cause.

Ricerche precedenti identificavano in una specifica sostanza chimica la responsabilità della crescita delle cellule cerebrali e della formazione di ricordi. La dottoressa Clare Walton, della Società per l’Alzheimer, ha affermato: “Sappiamo che ciò che è buono per il cuore è buono anche per la testa e che le persone che sono fisicamente attive per tutta la vita hanno un ridotto rischio di sviluppare la demenza. Questo studio sottolinea l’importanza di una regolare attività fisica per mantenere il cervello sano con l’avanzare dell’età”.

Ricordiamo che spesso, durante l’anno, possiamo sperimentare stanchezza fisica e stanchezza mentale, riconducibili a cali di energia.

Oltre a una moderata attività fisica, sarà importante seguire una dieta varia e ben bilanciata, da integrare con un prodotto specifico.

Ad esempio, Carnidyn Plus  aiuta a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può manifestarsi nella vita quotidiana o in situazioni di aumentato stress psicofisico. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, contribuisce al normale metabolismo energetico nella quotidianità ed è indicato nei periodi di maggiore stress psicofisico. Inoltre, garantisce prestazioni mentali normali grazie alla vitamina B5.

Inoltre,un’abbondante sudorazione causa la perdita di liquidi e sali minerali preziosi. Per contribuire equilibrare i minerali persi è consigliabile associare alla dieta l’utilizzo di un integratore alimentare specifico. Carnidyn Fast Magnesio e Potassio è un integratore indicato in caso di sudorazione abbondante, specie in estate o dopo allenamenti intensi. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, promuove la normale funzione muscolare e concorre a mantenere l’equilibrio elettrolitico e idrosalino. Contiene inoltre Creatine e Coenzima Q10.

 


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN

Carnidyn newsletter
Restiamo aggiornati!

Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana