Correre fa bene al cervello e lo aiuta a rimanere giovane e attivo

Tutti sappiamo quanto la corsa possa far bene alla salute del nostro fisico, quello che non sapevamo è che fa bene anche al cervello. Infatti, una buona dose giornaliera di jogging può aiutare a mantenere il cervello giovane e attivo e persino evitare il rischio di malattie mentali.

La corsa può rallentare l’invecchiamento cerebrale: ne parla uno studio

Per la prima volta i ricercatori sono riusciti a dimostrare che la corsa può arrivare a bloccare l’invecchiamento del cervello e stimolare la nascita di nuove cellule che migliorano la memoria. La neurogenesi delle cellule è quindi reversibile come anche il naturale processo di invecchiamento.

Scopriamo altri 5 benefici della corsa

Dopo aver visto che correre fa bene al cervello, scopriamo altri quattro vantaggi della corsa:

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

1. La corsa brucia calorie

Correre è un’attività che mette in movimento tutti i gruppi muscolari del corpo, rende tonici i muscoli e asciuga il fisico. Ricordiamo di scegliere le scarpe da running corrette (la scelta varierà in base alle nostre caratteristiche fisiche e al terreno sul quale correremo) e di poggiare l’avampiede, senza “pestare” sui talloni.

2. La corsa è un antidepressivo naturale

Infatti, correre stimola la produzione della serotonina, l’ormone del buonumore. Se siamo tristi e giù di morale, una corsetta al parco sarà un vero toccasana.

3. La corsa diminuisce i livelli di stress e facilita il sonno notturno

Abbiamo problemi di insonnia legati allo stress? Cerchiamo di dedicare del tempo alla corsa o alla camminata veloce: scaricando lo stress e affaticando in modo sano il nostro organismo, riusciremo a sciogliere i muscoli e a predisporci a un buon sonno notturno.

4. La corsa riduce l’ansia

A corollario di ciò che abbiamo detto, prima di ricorrere agli ansiolitici possiamo provare a correre, anche per pochi minuti, se non siamo esperti. Correndo, sarà più facile sciogliere ansia, nervosismo e tensione accumulati durante la giornata. La sensazione di piacevole benessere al termine della corsa ci renderà più motivati e propositivi.

5. Correre contribuisce ad abbassare il colesterolo cattivo

Una attività fisica leggera ma costante concorre a far diminuire i trigliceridi e ad aumentare i livelli di colesterolo HDL (il colesterolo buono).

Durante e dopo la pratica sportiva, la nostra sudorazione è abbondante. Per compensare la perdita di sali minerali preziosi, è utile integrare la nostra dieta varia ed equilibrata con un prodotto specifico. Possiamo provare Carnidyn Fast, un integratore alimentare valido in caso di sudorazione abbondante, soprattutto dopo la pratica sportiva. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, promuove la fisiologica funzione muscolare e contribuisce a mantenere l’equilibrio elettrolitico e idrosalino. Contiene inoltre Creatina e Coenzima Q10.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana