L asparagina e L carnosina, quali proprietà? Scopriamone le funzioni

Esistono alcune sostanze o nutrienti, come ad esempio L asparagina e L carnosina, in grado di intervenire nei principali processi metabolici che coinvolgono il nostro organismo. In particolare, è la produzione di energia che rende il nostro organismo in grado di svolgere tutte le proprie funzioni biologiche, consentendoci di affrontare la quotidianità con la giusta carica energetica. Scopriamo qualcosa di più.

L carnosina e L asparagina: quali sono le loro funzioni?

Alcune sostanze svolgono un’azione ergogenica, cioè partecipano alla produzione di energia nel nostro organismo. La carnosina è una molecola dipeptide, ossia composta da due amminoacidi. La carnosina si trova in una certa quantità nel tessuto muscolare, per il quale interviene in alcuni processi metabolici di produzione dell’energia. Quali proprietà ha la L carnosina? Ricopre un ruolo nell’efficienza delle fibre muscolari e concorre a diminuire la formazione di acido lattico durante lo sforzo muscolare. La L asparagina è stata per la prima volta isolata dall’ortaggio da cui prende il nome, cioè l’asparago. L’asparagina, in sinergia con l’acido aspartico, un altro amminoacido, è anch’essa coinvolta nei processi di produzione di energia. All’interno del nostro organismo esistono delle vere e proprie centrali di produzione dell’energia. Il nostro carburante naturale ci consente di vivere e svolgere tutte le azioni quotidiane che ci sembrano scontate. Tra poco vedremo perché possiamo attraversare periodi di calo energetico e come comportarci per contribuire a riacquisire la carica energetica necessaria.

Cosa sono gli amminoacidi?

Abbiamo detto che la L carnosina è composta da due amminoacidi e che la L asparagina è un amminoacido. Ma cosa sono queste sostanze? Immaginiamo gli amminoacidi come “mattoncini” indispensabili alla “costruzione” delle proteine. Le proteine sono essenziali al metabolismo delle cellule, al rinnovamento dei tessuti e al trasporto dei nutrienti. Inoltre, esse svolgono un ruolo fondamentale nei meccanismi di difesa esercitati dal sistema immunitario. Di conseguenza, gli amminoacidi sono necessari alla sopravvivenza dell’individuo: senza di loro, non avremmo le proteine. Gli amminoacidi che compongono le proteine sono uniti dal legame peptidico, che verrà poi spezzato nello stomaco e nel duodeno (una parte dell’intestino). In questo modo, gli amminoacidi potranno raggiungere l’intestino tenue, nel quale verranno assorbiti dall’organismo per svolgere le proprie, importanti funzioni.

Quando possono essere utili L carnosina e L asparagina?

Come dicevamo, queste sostanze intervengono nella produzione energetica. Spesso può capitare di attraversare periodi di stanchezza fisica e mentale. Ciò accade perché l’energia richiesta dal nostro organismo è maggiore dell’energia subito disponibile. La nostra stanchezza può avere diverse ragioni: lavoro e studio impegnativi, scadenze da rispettare, sforzi fisici, impegni familiari, cambi di stagione. Questi fattori possono destabilizzarci. Per recuperare le forze e ritrovare la nostra energia possiamo seguire alcuni utili suggerimenti, ecco quali.

Seguiamo un’alimentazione equilibrata

Una dieta regolare è il primo aspetto da considerare per un corretto apporto energetico. Non priviamoci di tutti i nutrienti necessari alla salute del nostro organismo. Vitamine, Sali minerali, proteine, grassi e carboidrati in quantità bilanciate sono la nostra benzina, dovremo consumarne con varietà e costanza.

Dormire adeguatamente

Stabiliamo una routine del sonno, cerchiamo di coricarci e alzarci più o meno sempre alla stessa ora. Evitiamo di fare le ore piccole se il giorno successivo abbiamo una giornata ricca di impegni. Riduciamo tutte le fonti luminose e le fonti di disturbo (smartphone, tablet, TV).

Allentare lo stress e riorganizzarsi

Non è facile, specie se viviamo giornate frenetiche. Tuttavia, allentare la tensione è importante per gestire meglio incarichi e mansioni. Infatti, strafare potrebbe aggravare la nostra condizione di stanchezza. Impariamo a suddividere compiti e mansioni, a tutto vantaggio della nostra produttività.

Contrastiamo la sedentarietà

A volte è sufficiente rompere il circolo vizioso dell’inattività e iniziare gradualmente a fare un po’ di sport. Evitiamo di alternare sedentarietà ad allenamenti intensivi, poiché sottoporremmo il nostro fisico a uno stress eccessivo e faticheremmo a recuperare energia.

Assumere un integratore alimentare

In associazione alla dieta, possiamo utilizzare un integratore alimentare. Carnidyn Plus è indicato per fornire l’apporto energetico necessario nei momenti di stanchezza fisica e mentale. Carnidyn Plus ha una formulazione equilibrata di vitamine, minerali e altri nutrienti coinvolti in diversi processi biologici che sostengono l’organismo. Inoltre, favorisce la normale funzione del sistema immunitario grazie al Selenio e contribuisce al normale metabolismo energetico nella vita quotidiana.  
Carnidyn Plus pack

CARNIDYN PLUS

Carnidyn Plus pack

La mattina ti svegli già stanca per affrontare la giornata?
Carnidyn Plus può aiutarti a combattere stanchezza fisica e mentale

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it