Effetti della tv sul cervello: attenzione, riduce la rapidità mentale

Gli effetti della tv sul cervello sono negativi. Secondo uno studio statunitense condotto dai ricercatori del Northern California Institute for Research and Education di San Francisco e pubblicato sulla rivista Jama Psychiatry, troppa sedentarietà e tv tra i 20 e i 30 anni riducono alcune capacità cognitive, in particolare la prontezza mentale.

Rischi per le prestazioni cognitive: ecco gli effetti della tv sul cervello

Essere troppo sedentari e trascorrere più tempo davanti alla televisione intorno ai 20-30 anni rappresenterebbe, secondo i ricercatori, una fonte di rischio per le prestazioni cognitive una volta entrati nei 50. Tale valutazione è stata espressa dopo aver analizzato i risultati dei test cognitivi svolti da 3.247 partecipanti nell’arco di 25 anni.

Secondo gli esperti, che dei partecipanti hanno analizzato memoria verbale, velocità di elaborazione e funzioni esecutive, i soggetti che trascorrevano oltre 3 ore al giorno davanti alla televisione mostravano le maggiori probabilità di ottenere risultati scarsi durante le prove.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

Risultati analoghi anche per chi praticava poca attività fisica ed era quindi troppo sedentario. I peggiori sarebbero tuttavia risultati coloro che associavano una fruizione eccessiva di televisione alla scarsa pratica sportiva: tale abbinamento avrebbe raddoppiato i rischi di ridotte prestazioni cognitive.

Come hanno sottolineato gli autori dello studio: “Abbiamo scoperto che bassi livelli di esercizio fisico e un’elevata fruizione televisiva da giovani sono associati a prestazioni cognitive peggiori durante la mezza età. In particolare, questi comportamenti sono correlati a una velocità di elaborazione più lenta e a una peggiore funzione esecutiva”.

Contrastare la stanchezza mentale: meno tv, più passeggiate

Questo studio rappresenta un’ulteriore prova di quanto sia importante fare movimento e rimanere attivi. Quindi, spegnete la tv e andate a fare una bella passeggiata, ne gioverà il vostro corpo e anche il vostro cervello.  Sedentarietà e televisione danneggiano sia le funzioni cognitive, sia la salute in generale. Sovrappeso, affaticamento, rallentamento della circolazione sanguigna sono solo alcuni dei disturbi che potrebbero insorgere.

A lungo andare, questa condizione può causare un impoverimento delle proprie energie. Per far fronte a questa situazione, può essere utile associare a una dieta varia ed equilibrata l’utilizzo di un integratore alimentare.

Carnidyn Plus è un integratore alimentare che aiuta a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può insorgere nella quotidianità o in situazioni di particolare stress. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, contribuisce al normale metabolismo energetico nella vita di tutti i giorni ed è indicato nei periodi di maggiore stress psicofisico. Inoltre, garantisce prestazioni mentali normali grazie alla vitamina B5.

 


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana