Come recuperare energia durante il cambio di stagione

Energia e cambio di stagione: capita a tutti noi di sperimentare un evidente calo energetico, in vari periodi della nostra vita. Le variazioni stagionali rendono spesso difficoltoso l’allineamento del nostro organismo al nuovo assetto climatico. In particolare, l’arrivo della primavera, l’aumento delle ore di luce,  l’aumento delle temperature esterne possono causare uno squilibrio energetico.

I consigli per vivere il cambio di stagione primaverile con più energia fisica e mentale

La primavera è in arrivo e molti di noi si sentono più stanchi, stressati, irritabili e meno concentrati. Questo a causa delle basse temperature e dei comuni disturbi legati alla stagione fredda, che hanno indebolito le nostre difese immunitarie e all’aumento delle ore di luce che obbligano il nostro organismo ad adattarsi ai nuovi ritmi della primavera. Uomini, donne, bambini e adulti, la cosiddetta “sindrome da letargo” o “mal di primavera” non lascia scampo a nessuno e, se non risolti, i sintomi tipici di questo malessere possono mettere a dura prova la qualità della nostra vita e il rapporto con gli altri.

Energia e cambio di stagione: i consigli alimentari per combattere la cosiddetta “sindrome del letargo”

Il primo passo per garantire più energia al nostro organismo e prevenire cali glicemici, che favoriscono stanchezza e irritabilità, consiste nel seguire una corretta alimentazione e distribuire in modo adeguato i pasti durante la giornata. In particolare, i pasti principali dovranno essere:
  • Prima colazione
  • Pranzo
  • Cena
Questi, inoltre, devono essere intervallati da due spuntini leggeri a metà mattina e nel pomeriggio. Da preferire i cibi leggeri, tanta frutta e verdura di stagione, latticini e carni bianche, pesce, legumi e cereali integrali. Da evitare i cibi pesanti ed elaborati che appesantiscono l’organismo e ci fanno sentire ancora più stanchi. Alcuni micronutrienti come vitamina B, ferro, magnesio e potassio, infine, possono esserci d’aiuto per affrontare lo stress stagionale e contrastare il senso di stanchezza e affaticamento.

Quali altri rimedi per affrontare al meglio l’inizio della primavera?

Sebbene l’alimentazione costituisca il punto di partenza fondamentale per contrastare il senso di spossatezza, per combattere il mal di primavera è necessario seguire uno stile di vita sano. In particolare, sarà utile:
  • Prestare attenzione all’idratazione. Bere almeno un litro e mezzo o due di acqua al giorno è fondamentale per garantire la giusta idratazione al nostro organismo ed è importante per il suo buon funzionamento e per le capacità cognitive.
  • Fare esercizio fisico. Il movimento, infatti, aiuta a sentirci più in forma, grazie alla produzione delle endorfine che contrastano il malumore tipico del cambio di stagione. Le temperature più confortevoli e il prolungarsi delle ore di luce invogliano a uscire per una bella passeggiata o una pedalata all’aria aperta. L’importante è fare movimento tutti i giorni, per almeno trenta minuti.
  • Riposare al meglio è importante per affrontare il cambio di stagione. Se possibile, quindi, via libera al riposino pomeridiano. Bastano solo pochi minuti per recuperare le energie e sentirsi più attivi per affrontare le attività pomeridiane. Dormire bene durante la notte, per almeno 7-8 ore consecutive, inoltre, è fondamentale per ricaricare le batterie e affrontare la giornata con la giusta carica.
In modo da far fronte al “mal di primavera” e tornare alle energie di sempre, infine, potrebbe essere utile assumere un integratore energetico come Carnidyn Plus, che fornisce all’organismo tutti i nutrienti necessari per affrontare le giornate con più vitalità. Infatti, in alcuni casi particolari, come per esempio periodi di intenso stress fisico e mentale, può essere utile dare una spinta in più alla dieta con un prodotto specifico, come ad esempio Carnidyn Plus. Grazie alla sua formulazione specifica con vitamine e sali minerali, Carnidyn Plus aiuta a combattere la stanchezza fisica e mentale e a contribuire al normale metabolismo energetico per affrontare la giornata con la giusta carica.    
Carnidyn Plus pack

CARNIDYN PLUS

Carnidyn Plus pack

La mattina ti svegli già stanca per affrontare la giornata?
Carnidyn Plus può aiutarti a combattere stanchezza fisica e mentale

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it