Yoga Nidra, esercizi per mente e corpo

I ritmi frenetici del giorno d’oggi ci sfiancano. Possiamo però staccare la spina e recuperare le energie tramite lo Yoga Nidra, una tecnica di rilassamento profondo.

Cos’è la disciplina dello Yoga Nidra

Lo Yoga Nidra è una tecnica di rilassamento molto profondo, da cui il nome yoga del sonno (nidra=sonno), molto semplice da eseguire, durante la quale un maestro ti guida verso uno stato di rilassamento generale in cui il tuo corpo sembra quasi addormentarsi, ma la tua mente resta vigile

Generalmente una seduta dura dai 20 ai 60 minuti, e può essere svolta in presenza in sale apposite oppure seguendo una voce o un video da soli in casa.

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

I benefici dello Yoga Nidra

Lo Yoga Nidra può aiutare a rilassarsi, a livello sia fisico che emotivo. Grazie a esercizi mirati, può contribuire a conoscersi meglio, a liberare la mente dalle preoccupazioni e perfino a migliorare la vita, fissando nella coscienza degli obiettivi da raggiungere per stare meglio. Inoltre, grazie alla pratica è possibile migliorare la qualità delle ore di sonno.

La sua pratica consente al subconscio e all’inconscio di riemergere: mentre il corpo sembra assopirsi fino quasi a dormire, la coscienza lavora ed esplora sé stessa, per vedere con nitidezza oltre le barriere poste dalla mente e affrontare in modo distaccato le paure e i desideri più nascosti. Il primo passo è quello di rilassare profondamente il corpo, attraverso tre “linee di tensione”: muscolare, emotiva e mentale.

Al contrario del training autogeno, per lo Yoga Nidra questo è solo il passaggio utile ad attivare uno stato di coscienza ricettiva amplificata, nella quale può essere raggiunta una consapevolezza profonda, che può esercitare una funzione anche curativa. Tramite le istruzioni della persona che vi guida in Nidra è possibile aprire la porta della propria personalità “ristrutturandola e riformandola dall’interno”.

Yoga Nidra il ciclo meditativo

Lo Yoga Nidra è una pratica molto semplice e non richiede particolare attrezzatura. Durante la seduta, della durata tra i 20 e i 60 minuti, si seguono le indicazioni del maestro per raggiungere uno stato profondo meditativo, e poi riuscirne, attraverso queste azioni:

  1. Posizione di Savasana: sdraiati a terra supine, gambe divaricate altezza fianchi, le braccia distese leggermente aperte, rivolte verso l’alto e morbide
  2. Proposito: detto anche Sankalpa, significa ripetere mentalmente una frase positiva
  3. Presa di Coscienza: il maestro nomina ogni parte del corpo affinché l’allievo ne diventi consapevole
  4. Uso del respiro: ci si concentra quindi sulla propria respirazione, per ottenere uno stato di rilassamento maggiore
  5. Tecnica degli opposti: si richiamano le sensazioni fisiche opposte, per risvegliare entrambi gli emisferi
  6. Visualizzazioni: il maestro evoca la visualizzazione di alcune immagini positive e di rilassamento
  7. Proposito: si ripete il punto 2
  8. Risveglio: il maestro porta alla coscienza graduale di suoni e luci per risvegliare l’allievo

Praticare lo Yoga Nidra per alleviare lo stress

Praticare yoga può esserci d’aiuto anche in situazioni di stress psicofisico. Molti di noi, a qualunque età, possono sperimentare cali di energia imputabili a vari fattori: lavoro e studio impegnativi e prolungati, attività fisica intensa, periodi di convalescenza, cambi di stagione, sudorazione eccessiva. Meditazione e alimentazione bilanciata e varia possono avere tanta parte nel nostro benessere.

Inoltre, se abbiamo bisogno di una spinta in più, possiamo integrare la nostra dieta regolare con prodotti specifici. Conosciamo la linea CarnidynCarnidyn Plus è un integratore alimentare che offre un valido supporto all’organismo in tutti i casi di stanchezza fisica o stanchezza mentale. Grazie alla sua formulazione specifica con vitamine e sali mineraliCarnidyn Plus aiuta a combattere la stanchezza fisica e mentale, favorendo il normale metabolismo energetico per affrontare al meglio le nostre giornate.

Inoltre, in caso di stanchezza fisica e abbondante sudorazione, correlate alle elevate temperature estive o all’attività fisica intensa, è indicato assumere un integratore energetico come Carnidyn Fast. Con la sua formulazione a base di sali minerali e vitamine Carnidyn Fast Caldo e Affaticamento contribuisce all’equilibrio elettrolitico e idrosalino, favorendo il metabolismo energetico e la funzione muscolare. Contiene inoltre il coenzima Q10. contribuisce all’equilibrio elettrolitico e idrosalino, favorendo il metabolismo energetico e la funzione muscolare. Contiene inoltre il coenzima Q10.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana