Sali minerali e vitamine per la primavera: non facciamoci trovare impreparati dal cambio di stagione

Al variare stagionale possono insorgere diversi disturbi generici, quali mal di testa, allergie, stanchezza generale. Uno studio inglese su un campione di uomini tra i 30 e i 55 anni ha messo in evidenza che la giusta quantità di Sali e vitamine è in grado di migliorare l’umore, contrastare lo stress e migliorare la memoria le energie. Scopriamo di più.

Quali vitamine e minerali utili in primavera?

Scopriamo insieme quali preziose sostanze possono accorrere in nostro aiuto durante il cambio stagionale.

VITAMINE DEL GRUPPO B

Le vitamine del gruppo B migliorando l’assorbimento di proteine e carboidrati, rinforzano sistema nervoso e muscoli. Le ritroviamo in numerosi alimenti, alcuni contengono maggiormente vitamina B1, come i legumi, altri la vitamina B2, come l’albume e il lievito, altri ancora le vitamine B12 (carne) e la B6 (cerali)

banner-test-sun
Fai decollare la tua energia con CARNIDYN

Completa il test e scopri i consigli dedicati a te!

VITAMINA C

La vitamina C, con la sua azione antiossidante, rinforza il sistema immunitario prevenendo le malattie. Ne sono ricchi kiwi, agrumi, ma anche pomodori, verdure, kiwi.

VITAMINE A ED E

Per pelli protette, e non soltanto, essenziali le vitamine A ed E. La vitamina E è presente nelle verdure, legumi, cereali, in noci, nocciole e mandorle e soprattutto nei semi. Ha una azione antiossidante, rallentando l’invecchiamento, come pure la vitamina A, che in aggiunta ha un effetto specifico sulla vista e sulla produzione di melanina sotto i raggi del sole.

CALCIO

Il calcio, ad esempio, interviene nelle reazioni di trasformazione dei nutrienti, nella formazione delle ossa, dei denti, sistema nervoso. Lo ritroviamo in grandi quantità in diverse verdure e latticini

MANGANESE

Il manganese è utilizzato dal sistema nervoso e nel metabolismo dei carboidrati. Ne sono ricchi frutta secca e riso integrale. Il magnesio interviene nella regolazione dell’umore e nell’attività muscolare e si trova nelle verdure, nel riso, nella frutta secca.

FOSFORO

La carenza di fosforo comporta una sensazione di malessere. Va quindi garantito l’apporto di quantità sufficienti assumendo aglio, carne e pesce, latticini.

FERRO

Il ferro è indispensabile per la formazione di globuli rossi e il trasporto di ossigeno, e lo troviamo in elevate concentrazioni nel pepe e nei legumi. Lo zinco è altrettanto utile per il sistema immunitario, e lo ritroviamo in diversi alimenti, e il rame che ha azione antiossidante e interviene nella produzione di melanina. Lo troviamo nel cioccolato e nei molluschi.

Durante periodi di aumentato stress psicofisico e calo energetico, possiamo associare alla dieta l’utilizzo di integratori alimentari specifici. Ad esempio, Carnidyn Plus contribuisce a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può insorgere nella quotidianità o in situazioni di particolare stress. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, concorre al normale metabolismo energetico, favorisce la normale funzione del sistema immunitario grazie a zinco e selenio ed è indicato nei periodi di aumentato stress psicofisico.

Praticando attività fisica, è normale sudare abbondantemente e perdere sali minerali preziosi. In queste circostanze, è consigliabile l’uso di Carnidyn Fast. Infatti, con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, promuove la fisiologica funzione muscolare e contribuisce a mantenere l’equilibrio elettrolitico e idrosalino. Contiene inoltre Creatina e Coenzima Q10.


loader
Prossimo articolo
Carnidyn dove acquistare
Dove acquistare CARNIDYN


Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: [email protected]

Scarica i consigli in pdf
Lavoratori Studenti Sportivi Over 55 Vita quotidiana