Pisolino pomeridiano: quali benefici?

Il giusto riposo pomeridiano aiuta ad affrontare al meglio tutte le attività quotidiane

Il pisolino pomeridiano è un modo saggio per affrontare la giornata sempre al meglio delle proprie possibilità.  Ma va fatto nei modi giusti.

Quali sono i benefici del riposo pomeridiano?

In controtendenza a quanto molti pensano, interrompere lavoro o studio per riposare non è una perdita di tempo né tantomeno una dimostrazione di fragilità, o di non riuscire a stare al passo con una vita che impone ritmi sempre più attivi. Ad ogni età, infatti, prendersi una breve pausa consente migliori performance. Nello specifico consente di:
  • Aumentare la concentrazione
  • Rendere più efficiente la memoria, la vigilanza e l’attenzione
  • Migliorare la capacità di pensiero e l’umore
  • Consolidare quanto appreso in precedenza
Deve dunque sparire lo stereotipo che ha visto per decadi associare alle famose pennichelle l’idea di pigrizia. Certo si deve trattare di una breve valvola di sfogo dallo stress fisiologico tra risveglio e sonno notturno, non di un bisogno prolungato nella giornata. In quest’ultimo caso può essere invece spia di una qualità o quantità insufficiente del riposo notturno. È importante dunque regolare la frequenza dei piccoli momenti di sonno quotidiani, quando farli e dove, per quanti minuti e in quali diverse situazioni.

Perché resistere è controproducente? Meglio assecondare il pisolino pomeridiano

Il pisolino rappresenta un modo di adattarsi al mondo moderno, i cui ritmi sono sempre più accelerati. Il cervello ha bisogno di pause, non può rimanere concentrato in continuazione, al massimo delle sue potenzialità. Resistere al sonno non è la soluzione ideale poiché comporta diversi problemi psicofisici, come, ad esempio, quelli seguenti:
  • Maggior fatica
  • Più problemi di concentrazione
Un breve riposo per spezzare la giornata permette di riprendere il controllo pur lasciando la presa: è un concetto paradossale, ma valido.

Quanto tempo dormire?

Il nostro corpo trova ristoro in breve tempo. Fare un riposino è ben diverso dal passare il pomeriggio a letto o sul divano. I ricercatori hanno dimostrato che sono sufficienti dai 10 ai 30 minuti di riposo per apportare dei benefici sulle performance cognitive e sulla vigilanza, cosa che non avveniva con un riposo di 5 minuti. Tali effetti benefici, inoltre, si manifestano subito dopo un pisolino di 10 minuti, indicato come l’intervallo di tempo ideale, mentre sopravvengono più tardi se il pisolino è più lungo. Dormire oltre la mezzora può essere invece controproducente, perché può far cadere nell’inerzia del sonno, un periodo di tempo nel quale si rimane intontiti.

Qual è l’ora migliore per un riposino?

Nello specifico, il momento migliore per chiudere gli occhi è nel primo pomeriggio. Il pisolino ristoratore ideale si colloca intorno alle ore 14, e in ogni caso prima delle 15. Chi fa il sonnellino a quest’ora, in modo regolare o abituale vedrà maggiori vantaggi in termini di umore, vigilanza e performance cognitive rispetto a chi lo fa in maniera occasionale.

A quale età è utile riposarsi il pomeriggio?

In realtà, un pisolino pomeridiano è salutare per giovani, adulti e anziani. Un discorso a parte è per i bambini fino a 3-4 anni. Infatti, in questo delicato periodo di vita il sonnellino pomeridiano può durare anche un paio d’ore, purché il piccolo venga messo a nanna nel primo pomeriggio. Gli anziani invece hanno esigenze differenti. Per loro è importante seguire le richieste del corpo, anche se richiede più momenti di riposo quotidiano, purché non si esageri in frequenza o durata.

Il riposino pomeridiano è utile anche per lo sportivo?

Da quanto appreso dalla scienza, sembrerebbe proprio di sì. In base agli studi condotti sugli sportivi, il pisolino può migliorare anche le prestazioni fisiche. Si può tranquillamente fare un pisolino da una a due ore prima di praticare sport, poiché i benefici durano diverse ore.

Cosa fare se il riposo diurno prolungato diventa un bisogno?

A volte la stanchezza è un fastidioso compagno, inseparabile durante tutta la giornata. Se questa condizione non fosse transitoria potrebbe essere meglio valutare se la qualità e quantità del riposo notturno sia sufficiente. Qualora questo non fosse necessario, potrete utilizzare un integratore alimentare per ritrovare energia. Carnidyn Plus, infatti, è ideale per sportivi, studenti e lavoratori. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, contribuisce al normale metabolismo energetico nella vita di tutti i giorni.  
Carnidyn Plus pack

CARNIDYN PLUS

Carnidyn Plus pack

La mattina ti svegli già stanca per affrontare la giornata?
Carnidyn Plus può aiutarti a combattere stanchezza fisica e mentale

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it