recuperare-energia corsa-aria-aperta recuperare-energia corsa-aria-aperta

Giù di tono? I consigli per recuperare energia

Può capitare di sentirsi giù di tono, con scarse energie e poca voglia di affrontare le attività di tutti i giorni. Ecco alcuni consigli per superare con la giusta energia e vitalità questi momenti. Un po’ di sano esercizio – La pigrizia è un circolo vizioso: meno ci si muove, meno ci si vorrebbe muovere. Chi si sforza di mantenersi attivo innesca invece un meccanismo positivo, non solo a livello fisico. Il movimento stimola la produzione dei neurotrasmettitori che sono alla base del buon umore e del piacere, oltre a essere fondamentale per la salute del sistema immunitario. Fuori dalle quattro mura – Allenarsi in un parco o in un bosco è diverso dal farlo in una palestra perché il contatto con la natura è positivo per il nostro sistema nervoso. La luce solare, inoltre, stimola la produzione di vitamina D. Il corpo dell’uomo è progettato per gli spazi aperti, anche se la società attuale ci costringe a passare molto tempo al chiuso. Prendersi del tempo per sé – Il modo migliore per aumentare la produttività è concedersi dieci minuti di pausa più volte nel corso della giornata (almeno una volta ogni due ore, se non più spesso). Numerose ricerche, tra cui una dell’Università di Copenaghen e una della New York University confermano che la cosiddetta “pausa caffè” favorisce la concentrazione e l’apprendimento. Abbasso il cellulare – Per funzionare, la pausa in questione deve essere consacrata al relax, non ad altro: controllare la posta, fare dei mestieri o sbrigare una commissione, pur consentendo di distrarsi, non ci permettono di “staccare” del tutto. In particolare va dimenticato il cellulare, che espone a un carico di informazioni aggiuntive e affatica ulteriormente vista e sistema nervoso. Il cibo della felicità – Alcuni alimenti possono aiutare a combattere la tristezza: i carboidrati favoriscono il rilascio della serotonina, il cosiddetto “ormone del buonumore”. Ottime contro lo stress, per il loro alto contenuto di bromo, sono le insalate a foglia verde, come la lattuga e la cicoria. Un piatto dalle grandi proprietà rilassanti è la pasta aglio olio e peperoncino. Il piccante provoca dolore alle papille gustative, a cui il corpo reagisce producendo endorfine. A ciò si sommano i blandi principi ipnotici contenuti nell’aglio. No agli eccessi – Per quanto il comfort food sia una tentazione – perché regala una soddisfazione immediata – è meglio evitare snack, salatini e merendine. Da bandire anche i piatti troppo grassi e l’eccesso di sale e zucchero in genere. Se si soffre di intestino irritabile, meglio moderare anche il consumo di latticini mentre la carne è da diminuire se ci si sente stressati o aggressivi. Vietatissimo infine saltare i pasti, per i quali bisogna prendersi il tempo necessario, evitando di ssgranocchiare qualcosa alla scrivania. Ascoltare il corpo – Se l’alimentazione equilibrata non è sufficiente, soprattutto in periodi di forte tensione o di lavoro eccessivo, si può ricorrere a un integratore mirato. Per capire di quali sostanze siamo carenti spesso però basta ascoltare i segnali che il corpo ci manda: una carenza di magnesio provoca spossatezza, un raffreddore continuo può essere dovuto a un calo di vitamina C. Se fa caldo e si suda si perdono sali minerali e può essere utile un integratore salino; se si mangia male, probabilmente dovremo reintegrare sia i sali minerali che le vitamine. In questo caso ci si può orientare verso un multivitaminico, sempre cercando di correggere il più possibile la dieta. Nel caso in cui ci sia bisogno di un plus di energia fisica, gli integratori più indicati sono i tonici energizzanti, che contengono aminoacidi, vitamine e sali minerali.

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it