alimentazione-per-avere-energia alimentazione-per-avere-energia

Buone pratiche alimentari per affrontare la primavera con energia

La stagione sta cambiando e si sente nell’aria il nuovo che avanza. Questo è un periodo che per molti significa aumento della stanchezza, che può durare da qualche giorno a qualche settimana. Come farvi fronte? Ecco alcuni consigli. 1. Colazione da re, pranzo da principe e cena da povero Così recita un vecchio detto che racchiude una buona dose di saggezza: alla mattina il nostro metabolismo è più attivo, quindi pronto per una colazione abbondante con carboidrati complessi, la giusta dose di proteine e frutta, eccellente fonte di vitamine. A pranzo, abbandonato il panino al bar o lo yogurt in ufficio, utile mangiare carboidrati complessi con un po’ di proteine e verdura di stagione a volontà. La cena da povero va consumata il prima possibile, con tante verdure non amidacee e, se proprio la fame si fa sentire, un po’ di cereali integrali. 2. Limitare gli zuccheri semplici Soprattutto in questo periodo dell’anno è bene evitare per un periodo anche di lunga durata i cibi contenenti zucchero (o peggio lo sciroppo di glucosio), che innalza massicciamente e rapidamente la glicemia. Lo zucchero, la cui peculiarità è quella di essere ingerito volentieri anche quando si è sazi, fa male, soprattutto nella forma liquida: quindi bando a bevande zuccherate, che sono la principale causa di obesità nei bambini. Il miele? E’ meglio dello zucchero ma non va mangiato a colazione. E’ preferibile assumerlo a merenda, dopo l’attività fisica. 3. Abbondare con germogli e verdure Sono ricchissimi di vitamine e sali minerali, hanno un’energia vitale altissima e sono anche buoni. Simbolo della primavera, in cui abbondano in natura, si possono preparare facilmente anche in casa con un germogliatore o con un barattolo grande, partendo da semi biologici. Le verdure e i cibi vegetali in genere proteggono la salute attraverso molti meccanismi, ma il più importante è legato al contenuto di sostanze antiossidanti, che impediscono l’attivazione di molte sostanze cancerogene e difendono le strutture cellulari e lo stesso DNA dall’aggressione di sostanze ossidanti che si generano nei normali processi metabolici. 4. Attività fisica Fondamentale per il buon funzionamento dell’organismo, per depurarsi, per liberarsi dalle tossine. Il nostro corpo è stato programmato per fare attività fisica e lo sport più semplice è quello di camminare, almeno un’ora al giorno. Seguendo queste semplici pratiche quotidiane riscopriremo benessere ed energia per affrontare al meglio l’arrivo della primavera.

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it