Quante calorie si bruciano in palestra?

Seguire un corretto stile di vita significa non solo nutrirsi in maniera corretta ed equilibrata ma anche svolgere regolare attività fisica, che ci aiuta a bruciare calorie e quindi a mantenere il nostro peso forma. Ma quante calorie si bruciano in palestra?

Le buone regole per mantenersi in forma

Rispettare il proprio bilancio energetico, ossia introdurre tante calorie quante se ne consumano, è il primo passo per restare in forma. Tuttavia, nella società in cui viviamo rischiamo spesso di assumere, col cibo, più calorie del dovuto. Queste si accumulano nel nostro corpo e danno origine a depositi di grasso che, oltre a essere antiestetici, possono col tempo agire negativamente sulle funzioni del nostro organismo e causare problemi di salute anche gravi. Per evitare di prendere peso, bisognerebbe fare costantemente attività fisica, che permette di bruciare più calorie e di smaltire le “riserve di grasso” in eccesso. La prima buona regola per mantenersi in buona forma fisica e mentale è avere uno stile di vita attivo. Cercate di sfruttare tutte le occasioni quotidiane che vi portano a muovervi. Ogni tipo di attività aiuta a consumare più calorie dell’inattività totale. Perciò, quanto più riuscirete a rendere la vostra vita quotidiana attiva, tante più calorie brucerete anche senza fare un vero e proprio esercizio fisico.

Ecco alcuni consigli validi per bruciare calorie in eccesso

  • andate a lavoro a piedi o in bicicletta;
  • riducete l’uso di auto o moto;
  • parcheggiate qualche centinaio di metri più lontano;
  • scendete dall’autobus qualche fermata prima;
  • preferite le scale all’ascensore;
  • portate la spesa a casa utilizzando un carrello a due ruote anziché l’automobile.
Oltre a ciò cercate di ritagliarvi degli spazi nell’arco della settimana per praticare una regolare attività fisica. È sufficiente per esempio camminare o pedalare per 30-40 minuti consecutivi, a patto che tale esercizio venga svolto con costanza e regolarità (2-3 volte alla settimana). Notevoli sono i vantaggi per il corpo e la psiche: prevenire malattie come quelle cardiovascolari, il diabete di tipo 2, l’obesità, rinforzare l’apparato muscolo-scheletrico, combattere lo stress, la depressione, ecc. Se invece state pensando di intraprendere uno sport, che sia tennis, nuoto o palestra, a livello amatoriale o agonistico, ricordate di consultare il vostro medico o un medico dello sport per verificare il vostro stato di salute e l’idoneità fisica allo sport desiderato, anche se non professionistico. L’attività motoria va sempre calibrata in base alle condizioni fisiche di ciascuno e dunque valutata e intrapresa con prudenza.

Quante calorie si bruciano in palestra e quali bruciare?

Bruciare una quantità elevata di calorie non è l’unica cosa che conta. Bisogna anche vedere da dove provengono tali calorie. Per dimagrire ed eliminare il grasso in eccesso è consigliata l’attività aerobica, ossia un’attività fisica a bassa intensità e a lunga durata, come camminare, pedalare, ecc. È fondamentale controllare l’intensità dello sforzo, che deve sempre essere adeguata alle condizioni individuali e all’obiettivo che si vuole raggiungere. L’ideale è mantenere un’andatura bassa o moderata, per un tempo più o meno lungo (40 minuti o più). Infatti, è vero che aumentare la velocità significa aumentare il consumo energetico in termini di spesa, ma a intensità basse vengono consumati prevalentemente grassi e non zuccheri (glucosio). I grassi, infatti, vengono trasformati in ATP in modo più lento rispetto ai carboidrati. Se lo sforzo è molto elevato, il muscolo ricorre maggiormente ai carboidrati per ottenere energia più rapidamente. In una camminata a intensità bassa o moderata l’energia necessaria è ottenuta bruciando carboidrati e grassi circa in egual misura. Invece, in una corsa o in una camminata ad andatura sostenuta la quantità di grassi bruciata è molto bassa.

Può essere utile assumere integratori alimentari

Se pratichiamo attività fisica con regolarità, ricordiamo di contrastare stanchezza e cali di energia associando alla dieta un integratore alimentare. Carnidyn Plus aiuta a contrastare la sensazione di stanchezza fisica e mentale che può manifestarsi nella vita quotidiana o in situazioni di aumentato stress psicofisico. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, contribuisce al normale metabolismo energetico nella vita di tutti i giorni ed è indicato nei periodi di maggiore stress psicofisico. Carnidyn Fast Magnesio e Potassio è un integratore indicato in caso di sudorazione abbondante, specie in estate o dopo allenamenti intensi. Con la sua formulazione equilibrata di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, promuove la normale funzione muscolare e concorre a mantenere l’equilibrio elettrolitico e idrosalino. Contiene inoltre Creatine e Coenzima Q10.  

Scopri la linea CARNIDYN e fai decollare la tua energia!

CARNIDYN PLUS pack

CARNIDYN PLUS

È un integratore alimentare indicato per sostenere il corretto apporto di energia all’organismo e contrastare le situazioni di stress psicofisico che possono destabilizzarci durante vari periodi dell’anno.

UN AIUTO CONTRO LA STANCHEZZA FISICA E MENTALE
CARNIDYN FAST pack

CARNIDYN FAST

Magnesio e Potassio

È un integratore alimentare indicato come supporto all’organismo in caso di
stanchezza fisica specie nella stagione calda, quando la sudorazione è abbondante e si perdono liquidi e sali minerali.

CONTRO LA STANCHEZZA FISICA E PER L’EQUILIBRIO IDROSALINO

Dove acquistare CARNIDYN

Bisogno di energie?

Vola alto con CARNIDYN!

Restiamo aggiornati!


Logo Alfasigma

Farmaceutica per passione

Logo Carnidyn

Alfasigma S.p.A. – Sede Legale: Via Ragazzi del ’99 n.5 – 40133 Bologna – Italia
Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna n. 03432221202 – RE.A. di Bologna n. 518521
PEC: alfasigmaspa@legalmail.it